Di Benedetto lascia il Tavagnacco. Al suo posto Pravisani

Di Benedetto lascia il Tavagnacco. Al suo posto Pravisani

Avvicendamento nel ruolo di direttore sportivo dell’Upc. Dopo 11 anni termina la collaborazione con Glauco Di Benedetto. Al suo posto Francesco Pravisani

Commenta per primo!

Glauco Di Benedetto non è più il direttore sportivo dell’Upc Tavagnacco. Il suo posto, a partire dalla prossima stagione, sarà preso dall’attuale responsabile del settore giovanile, Francesco Pravisani.

La collaborazione tra Di Benedetto e la società gialloblu si conclude dopo 11 anni, trascorsi sempre al lavoro per migliorare, stagione dopo stagione, la squadra del Tavagnacco. In questo periodo, anche grazie all’attività di Di Benedetto, la società ha raggiunto traguardi importanti come la qualificazione alla Champions League e la conquista di due coppe Italia.
«Dopo 11 anni – ha spiegato Di Benedetto – ho sentito il bisogno di staccare da questo mondo. Ho bisogno di un po’ di tranquillità. Ringrazio il presidente Roberto Moroso per questo periodo di collaborazione. Continuerò a tifare Tavagnacco e a voler bene alle ragazze».

Al rammarico per un rapporto giunto a termine, si associa la gratitudine per il lavoro svolto. «Ringraziamo Glauco per questi anni trascorsi insieme – ha commentato il presidente del Tavagnacco, Roberto Moroso –. Con lui abbiamo passato momenti belli e momenti meno belli, ma la collaborazione è sempre stata sincera, intensa e finalizzata al bene della squadra. Ora voltiamo pagina e guardiamo al futuro con ottimismo», ha concluso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy