Il Tavagnacco saluta il suo pubblico con una cinquina

Il Tavagnacco saluta il suo pubblico con una cinquina

L’Upc vince 5 a 0 con il Vittorio Veneto, che retrocede in serie B. In gol Camporese, Zuliani, Parisi, Del Stabile e Paroni

Commenta per primo!

Goleada del Tavagnacco nell’ultima partita del campionato di serie A femminile. Contro il Vittorio Veneto finisce 5 a 0 grazie alle reti di Camporese, Zuliani, Parisi, Del Stabile e Paroni.

Passano solo 6 minuti e il Tavagnacco ha già l’occasione per andare in vantaggio, con l’eterna Tuttino che si trova sui piedi una palla buona, ma la numero 19 gialloblu colpisce debolmente consentendo a Reginato di intervenire. All’8’ ci prova Del Stabile, che di piede tenta la deviazione su cross dalla destra di Sardu, ma la palla finisce sopra la traversa. Un minuto dopo le friulane passano: lancio millimetrico di Tuttino, Camporese riceve, entra in area e fa partire un tiro imprendibile per Reginato. La squadra di casa continua a spingere, sfiorando il raddoppio prima con Frizza, di testa, all’11’, poi con Camporese al 23’.
Al 30’ è Zuliani a cercare la rete, provando un pallonetto dalla distanza, con il portiere avversario fuori dalla porta, ma la difesa riesce a liberare in angolo. Proprio dal corner arriva il cross su cui la numero 16 gialloblu trova la deviazione vincente, siglando il raddoppio. Per Zuliani è l’ottava rete stagionale.
Al 37’ fallo di Virgili su Parisi. Per l’arbitro è calcio di rigore. Della battuta si incarica la stessa Parisi che non sbaglia, infilando la palla nell’angolino alla sinistra di Reginato. Nona rete in questo campionato per Parisi. Un minuto dopo, al 38’, c’è spazio anche per la segnatura di Del Stabile, anche lei a nove gol in questa stagione. La reazione del Vittorio Veneto si limita a un tiro debole dalla distanza di Cisotto.

Nella ripresa le venete provano a reagire. Al 1’ Cisotto tenta la deviazione vincente davanti a Ferroli, ma la palla finisce alta. Al 5’ ancora pericolosa Camporese, con un tiro a girare che si stampa sulla traversa. Tavagnacco in avanti al 15’ con Tuttino che prova la soluzione dalla distanza, ma Reginato è attenta. Al 26’ occasionissima per Zuliani, che lanciata a rete fa partire una conclusione respinta dall’estremo difensore del Vittorio Veneto. Al 33’ è Parisi a sfiorare il quinto gol, con un tiro rasoterra respinto in tuffo da Reginato, mentre al 37’ è Camporese a rendersi pericolosa, sfiorando il palo di testa. Al 40’ Cisotto impegna Ferroli, e un minuto dopo Paroni sfiora la rete con un bel tiro dal dischetto del rigore. Un minuto dopo, al 42’, Paroni trova la prima rete stagionale, fissando il risultato sul 5 a 0 al termine di una bella azione personale.

Il Tavagnacco chiude la sua stagione al quinto posto in classifica, con 41 punti.

UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO – PERMAC VITTORIO VENETO 5 – 0
UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Ferroli, De Val (Pochero), Martinelli, Frizza (Cecotti), Parisi, Sardu (Paroni), Camporese, Zuliani, Tuttino, Del Stabile, Filippozzi. All. Cassia
VITTORIO VENETO: Reginato, Mantoani, Virgili, Perin, Da Ros (Da Re), Simeoni, Mella, Manzon (Cettolin), Zanon, De Martin (Zandomenichi) , Cisotto. All. Fattorel
RETI: 9’ pt Camporese, 31’ pt Zuliani, 37’ pt Parisi, 38’ pt Del Stabile, 42’ st Paroni
NOTE: ammonita Filippozzi
ARBITRO: Franck Loci Nana Tchato (Aprilia)
SPETTATORI: 350

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy