Tavagnacco cala la cinquina a Trento

Tavagnacco cala la cinquina a Trento

Commenta per primo!

Bella vittoria del Tavagnacco  sul campo dell’Azzurra San Bartolomeo. La squadra gialloblu supera agevolmente il secondo turno di Coppa Italia imponendosi 5 a 0 a Trento, grazie alle doppiette di Clelland e Sardu, e alla rete di Paroni.

Parte forte il Tavagnacco. Al 4’ Sardu colpisce il palo alla destra di Aliqò con una bella conclusione dal cuore dell’area. Al 6’ ci prova Tuttino, al 7’ Clelland, ma il risultato non si sblocca. Le gialloblu costringono le padrone di casa nella loro metà campo, sfiorando ancora la rete al 13’ con Zuliani, che impegna il portiere dopo uno scambio prolungato con Paroni e Del Stabile.
L’Azzurra si affida al contropiede per avvicinarsi alla porta difesa da Copetti, ma la difesa ospite non si fa sorprendere. Al 24’ Parisi innesca Clelland che trova Tuttino al limite dell’area: la numero 19 fa partire un bel tiro ma la palla finisce a lato. Al 27’ si vede in avanti l’Azzurra, con Carraro che, su punizione, spedisce la palla alta sopra la traversa. Passano due minuti e al 29’ il Tavagnacco sblocca il risultato. Il gol è della scozzese Clelland, che si inventa un gran tiro da fuori area. Le gialloblu spingono e vanno vicino al raddoppio prima con Paroni al 33’, poi con Parisi al 35’. Al 41’ arriva il secondo gol con Paroniche al volo, su assist di Clelland, supera Aliqò.

Il copione non cambia nella ripresa, con Clelland che al 1’ sfiora la doppietta personale da fuori area impegnando in tuffo il portiere trentino. Un minuto dopo è Frizza a trovarsi sui piedi la palla del terzo gol, ma ‘spara’ alto. La rete delle gialloblu arriva al 6’, con Sardu che dal limite, al volo, imbeccata dalla solita Clelland, batte Aliqò. Al 10’ si rivede in avanti l’Azzurra con Pasqualini, che costringe all’uscita Copetti. All’11’ ecco il quarto gol del Tavagnacco con la doppietta personale di Sardu, brava a farsi trovare in area su cross di Zuliani.
Il Tavagnacco non si accontenta e sfiora ancora la rete con Paroni al 19’ e con Clelland al 20’. Al 26’ Pasqualini lambisce il palo con un preciso diagonale dal vertice destro dell’area.
Ancora protagonista la numero 9 del Tavagnacco al 31’, che fissa il risultato sul 5 a 0 con un preciso colpo di testa. Al 34’, sempre Clelland, in contropiede, da sola davanti al portiere, calcia a colpo sicuro ma colpisce il palo.
L’Azzurra va vicino al gol al 40’ con Betta, che sfiora il palo in contropiede. Il Tavagnacco finisce la partita in avanti impegnando ancora Aliqò al 40’ con Dri e al 42′ con Clelland.

USD AZZURRA SAN BARTOLOMEO – UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 0 – 5
USD AZZURRA SAN BARTOLOMEO: Aliqò, Pignatelli, Rigon (Agostini), Bonomi, Leonesi, Baroldi (Eccel), Erlicher, Carraro, Pasqualini (Manica), Betta, Vitti. All. Delle Cave
UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Copetti, Frizza (Cecotti), Pochero, Parisi, Clelland, Sardu, Zuliani (Blasoni), Paroni, Tuttino, Del Stabile (Dri), Piai. All. Di Filippo
RETI: 29’ pt Clelland, 41’ pt Paroni, 6’ st Sardu, 11’ Sardu, 31’ st Clelland
ARBITRO: Campagnolo di Bassano del Grappa
NOTE: ammoniti Copetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy