Tavagnacco generoso, ma è solo pareggio a Luserna

Tavagnacco generoso, ma è solo pareggio a Luserna

Il Tavagnacco femminile fa possesso, crea, ma manca l’appuntamento col gol

Commenta per primo!

Deve accontentarsi di un pareggio il Tavagnacco, che non riesce a superare il San Bernardo Luserna. La partita finisce 2 a 2 con le reti di Camporese, che illude al 28’ del primo tempo con un eurogol di tacco, di Moretti al 2’ della ripresa, di Barbieri all’11’ e di Martinelli al 34’. L’Upc ci mette il cuore nei minuti finali, ma non riesce a trovare la rete del vantaggio.

Primo tempo di marca gialloblu. Al 2’ Tuttino colpisce la trasversa con una conclusione da fuori area. La squadra ospite si affida al contropiede, ma la difesa del Tavagnacco è attenta. Al 7’ una punizione di Favole è fermata senza problemi da Copetti (all’esordio in Campionato dal primo minuto). Al 12’ è Camporese a tentare la via del gol, ma la sua conclusione non centra la porta. Due minuti dopo Del Stabile sfrutta un errore della difesa del Luserna, entra in area e fa partire un tiro che Asteggiano mette in angolo. Al 19’ è la capitano, Brumana, a sfiorare il vantaggio con una bella conclusione a girare. Il gol arriva al 28’ grazie a una rete spettacolare di Camporese, che devia di tacco un cross rasoterra dalla destra. La palla colpisce il palo e supera il portiere del Luserna. La prima frazione di gioco si chiude con un tiro centrale di Trapani.

Comincia la ripresa e il San Bernardo Luserna trova subito il pareggio. E’ Moretti, al 2’, a superare Copetti in contropiede, dopo una palla persa a centrocampo. Il Tavagnacco reagisce e al 5’ spreca una grande occasione con Camporese, Brumana e Paroni che, in sequenza, ‘ciccano’ il pallone davanti al portiere avversario. All’11’ gli ospiti passano in vantaggio con un bel pallonetto di Barbieri che sfrutta un errore di posizione di Copetti.
Le giocatrici dell’Upc subiscono il colpo e faticano a costruire gioco, presentandosi di rado dalle parti di Asteggiano. Al 24’ ancora Barbieri pericolosa, ma Copetti è attenta. Sul capovolgimento di fronte è Camporese a rendersi pericolosa, sfiorando il palo con un diagonale dalla sinistra. Al 28’ seconda trasversa di giornata colpita da Tuttino su tiro-cross dalla destra. Al 32’ è Camporese di testa a impegnare Asteggiano, ma il risultato non cambia.
Al 34’ Martinelli trova il pareggio: su cross dalla destra la numero 4 gialloblu trova la deviazione giusta nel cuore dell’area e supera il portiere del Luserna. Il finale è vibrante, con le conclusioni di Camporese e Brumana, ma le padrone di casa non riescono a trovare la rete del definitivo vantaggio.
L’Upc tornerà in campo sabato, a Tavagnacco, in Coppa Italia, contro il Südtirol Damen Bolzano.


UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO – SAN BERNARDO LUSERNA 2 – 2

UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Copetti, Martinelli, Pochero (Piai), Brumana, Parisi, Sardu (De Val), Camporese, Cecotti, Zuliani, Tuttino, Del Stabile (Paroni). All. Di Filippo
SAN BERNARDO LUSERNA: Asteggiano, Di Lascio, Bosi, Moretti, Falbo, Tudisco (D’Ancona), Massarelli (Malatesta), Favole A. Barbieri, Trapani (Cantoro), Mazzucchetti. All. Zorri
RETI: 28’ pt Camporese, 2’ st Moretti, 11’ st Barbieri, 34’ st Martinelli
ARBITRO: Bontadi di Trento
NOTE: spettatori 200 circa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy