Tavagnacco: La capolista Mozzanica arriva in Friuli

Tavagnacco: La capolista Mozzanica arriva in Friuli

Sfida con la prima della classe, sabato 23 gennaio alle 14.30, per l’Upc Tavagnacco. Out Peressotti, Paroni e Brumana (che però ha ricominciato ad allenarsi), è in dubbio anche Clelland

Commenta per primo!

In Friuli arriva la capolista del Campionato di seria A femminile. Sabato 23 gennaio, alle 14.30, al Comunale di via Tolmezzo andrà in scena la sfida tra l’Upc Graphistudio Tavagnacco e il Mozzanica. La compagine bergamasca è prima in classifica con 23 punti, mentre le friulane inseguono a 14 punti. Sarà quindi una partita complicata per il Tavagnacco, che però, come già dimostrato a Brescia, non ha alcuna intenzione di scendere in campo senza la voglia di combattere e portare a casa i tre punti.
«L’avversario è ostico – commenta l’allenatrice del Tavagnacco, Sara Di Filippo – Il Mozzanica è una squadra forte che ha preso pochi gol: non a caso è primo in classifica. Credo ci attenda una vera e propria battaglia, un po’ come avvenuto sabato scorso a Brescia».

Non saranno della partita Chiara Paroni e Nicole Peressotti, mentre è in dubbio la presenza della scozzeze Lana Clelland, che proprio per un problema al ginocchio è stata costretta a rinunciare alla convocazione in Nazionale. Buone notizie, invece, per la capitano Paola Brumana, che può ricominciare ad allenarsi: il ginocchio regge e pare essere tramontata l’ipotesi di un’operazione.

«Questa settimana abbiamo lavorato bene – dichiara Di Filippo – anche se il freddo non ci ha aiutate. Lunedì il campo era ghiacciato, ma fortunatamente abbiamo potuto lavorare al Brusechi per due giorni e in palestra».
L’arbitro dell’incontro di sabato sarà Luca Bergamin di Castelfranco Veneto.

Queste le convocate di Sara Di Filippo: Alessia Tuttino, Francesca Blasoni, Elisa Camporese, Chiara Cecotti, Lana Clelland, Matilde Copetti, Alice De Val, Sofia Del Stabile, Alessandra Dri, Roberta Filippozzi, Gloria Frizza, Michela Martinelli, Alice Parisi, Sara Penzo, Natasha Piai, Ambra Pochero, Rossella Sardu, Maria Zuliani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy