Tavagnacco: L’Under 19 riparte con una vittoria

Tavagnacco: L’Under 19 riparte con una vittoria

Il 2016 della Primavera gialloblu comincia con un sonante 7 a 0 contro il Gordige. In rete Govetto (3), Benedetti (2), Blarzino e Marin

Commenta per primo!

L’Under 19 dell’Upc Tavagnacco riparte da dove si era fermata: dalla vittoria. La prima giornata di ritorno del Campionato Primavera comincia con un altro successo, il nono consecutivo in questa stagione. A ‘cadere’ sotto i colpi gialloblu, questa volta, è stato il Gordige, sconfitto per 7 reti a 0. Mattatrici del match Govetto (tre gol), Benedetti (due), Blarzino e Marin, quest’ultima su rigore, all’esordio con le Under.

Sotto una pioggia battente, le ragazze allenate da Francesco Pravisani disputano una buona prova, portandosi in vantaggio già al 9’ con Benedetti. Partita chiusa a metà della prima frazione di gioco, grazie alle marcature di Blarzino al 14’ e ancora di Benedetti al 22’.
Nella ripresa le condizioni del campo peggiorano notevolmente, ma il Tavagnacco riesce comunque a trovare in più occasioni la via della porta: scatenata la neoentrata Govetto, che firma la personale tripletta grazie alle reti siglate al 9’, al 14’ e al 18’. Al 28’ c’è gloria anche per Giada Marin, ‘promossa’ dalle Giovanissime e subito in gol dagli 11 metri.

«La partita è andata bene e le ragazze sono state brave – ha commentato Francesco Pravisani –. Ora speriamo di dare continuità al nostro modo di giocare. Vogliamo arrivare al massimo della forma tra qualche domenica allo scontro diretto contro il Vittorio Veneto». Una sfida che potrà dare una spinta decisiva al Tavagnacco verso la conquista del Campionato Primavera.

Queste le ragazze schierate da mister Pravisani: Cabass, Bidoli (Govetto), Marin, Durigon, Patriarca, Tiberio, Cotrer (Gressani), Roveretto, Benedetti (Orgnacco), Blarzino (Seffino), Martina (Piemonte).
Indisponibili Minutello e Graneri, che a causa della rottura dei legamenti del ginocchio potranno tornare a giocare solo dalla prossima stagione sportiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy