Tavagnacco, pari col Sassuolo

Tavagnacco, pari col Sassuolo

Nella Serie A femminile le friulane fermano il Sassuolo

di Redazione

La partita tra Tavagnacco e Sassuolo termina 1 a 1, grazie a una ripresa delle friulane fatta di grinta e determinazione. A segno, per le gialloblu, Ferin, al primo gol stagionale. Buon esordio in porta di Bonassi, chiamata a sostituire l’infortunata Piazza.

Primi minuti interlocutori, con le due squadre che tentano di prendere le misure soprattutto a metà campo. La prima conclusione della partita arriva al 13’ con Iannella, brava a sfruttare un’indecisione della difesa gialloblu. Il suo tiro dal limite termina abbondantemente alto. Al 15’ Bonassi salva il risultato deviando in corner un colpo di testa ravvicinato di Daleszczyc. Sulla battuta si avventa Mc Sorley, al 16′, che segna con un preciso rasoterra. Il Tavagnacco fatica a proporsi in avanti e le incursioni sulle fasce di Zuliani e Cecotti non portano a vere e proprie occasioni da gol. Al 27’ ci prova Frizza al termine di un’azione prolungata, ma Thalmann non si fa sorprendere. Al 28’ è Ferin a cercare la via della porta, ma il suo tiro è fuori misura. Il Tavagnacco conquista metri con il passare dei minuti. Al 37’ si rivede in avanti il Sassuolo, con Ferrato che dopo una cavalcata perde il tempo e consente a Bonassi di intervenire. Al 38’ Daleszczyc tenta il pallonetto dalla distanza, ma senza inquadrare la porta.

La ripresa inizia con il Tavagnacco in avanti, alla ricerca del pareggio. Al 10’ però è il Sassuolo a cercare la via della porta con Daleszczyc, che su calcio piazzato chiama in causa Bonassi. Al 13’ un fendente di Camporese taglia tutta l’area, con Frizza che manca la deviazione vincente per un soffio. Al 17’ altra occasione per il Tavagnacco, con Zuliani che dopo una mischia in area viene murata dalla difesa avversaria. Al 22’ Erzen fa partire un tiro cross che lambisce l’incrocio dei pali e termina fuori. Al 28’ doppio tentativo di Mascarello e Erzen, ma il pallone non centra lo specchio della porta. Al 29’ Giurgiu impensierisce Bonassi con una conclusione insidiosa, poi la difesa libera. Al 36’ è ancora la slovena del Tavagnacco a proporsi in avanti, ma il suo colpo di testa viene bloccato da Thalmann. Al 41’ gran tiro di Camporese dalla sinistra, con la palla che colpisce la traversa. Sulla respinta si avventa Ferin di testa che insacca. E’ il pareggio del Tavagnacco, ampiamente meritato per quanto visto nella ripresa. Poco dopo gialloblu ancora pericolose, questa volta con Zuliani, che da distanza ravvicinata impegna Thalmann. Al 43’ ancora Ferin tenta la conclusione dal limite, ma il suo tiro è centrale. Il Tavagnacco continua a premere, approfittando delle difficoltà del Sassuolo, ma il risultato non cambia. Le friulane salgono così a 8 punti in classifica.


UPC TAVAGNACCO – SASSUOLO 1-1
UPC TAVAGNACCO: Bonassi, Frizza, Mella, Mascarello, Ferin, Cecotti, Erzen, Cavicchia (Winter), Zuliani, Errico, Camporese. All. Rossi
SASSUOLO: Thalmann, Bursi, Pettenuzzo, Pondini, Ianella (Martinovic), Daleszczyc, Ferrato, Giurgiu, Mc Sorley (Tudisco), Lenzini, Battellani. All. Piovani
ARBITRO: Vingo di Pisa
MARCATORI: 16’ pt Mc Sorley, 41’ st Ferin
NOTE: ammonite Camporese e Ferin

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy