Tavagnacco: Soddisfazioni dal vivaio

Tavagnacco: Soddisfazioni dal vivaio

Commenta per primo!

UNDER 19
Colpaccio in trasferta per la Primavera gialloblu, che si impone per 3 a 2 sul campo del Marcon. Nel primo tempo le ragazze di mister Pravisani faticano un po’, nonostante il vantaggio arrivi già al 10’ grazie a una rete della solita Blarzino, brava a controllare un pallone difficile e a battere il portiere avversario con un preciso diagonale. Al 20’ pareggia il Marcon sfruttando un’indecisione difensiva del Tavagnacco, e dieci minuti dopo, al 30’, è ancora la squadra di casa a segnare, passando in vantaggio.
La ripresa è tutta un’altra storia, con le ragazze gialloblu che riescono a recuperare una partita complicata, trovando la rete del pareggio al 30’ con Benedetti, che fa tutto da sola liberandosi di due avversarie e scaricando una bordata di destro che non lascia scampo all’estremo difensore del Marcon. Passano dieci minuti e l’Upc si porta in vantaggio con Govetto, abile a trasformare in gol una palla che sembrava persa.
«Le ragazze sono state brave – ha commentato mister Francesco Pravisani – in quanto non era facile ribaltare il risultato nel secondo tempo. Ci hanno creduto e considero questi tre punti meritati proprio per la caparbietà messa in campo dalle calciatrici galloblu».
Queste le ragazze dell’Upc Tavagnacco scese in campo: Cabass, Patriarca, Graneri, Durigon, Veritti, Martina, Minutello (Govetto), Tiberio, Roveretto (Lauriola), Blarzino, Benedetti.

GIOVANISSIME 
Giocano in dieci praticamente per tutta la partita, ma riescono comunque a portare a casa una netta vittoria. Le Giovanissime dell’Upc Tavagnacco si sono imposte per 5 a 0 contro il Lavarian Mortean sul campo di Cavalicco.
Sin dal calcio d’inizio si è vista in campo una squadra attenta, compatta, vivace e determinata. Al 5’ minuto il Tavagnacco passa in vantaggio con Marin che, dopo un batti e ribatti in area, raccoglie al limite e insacca con un tiro preciso e potente. La superiorità territoriale delle ragazze è indiscutibile: gioco fluido, continue puntate offensive con manovre tattiche ben congegnate divertono il pubblico presente.
Sul finire della prima frazione di gioco è Dimaggio che va a segno raccogliendo una corta respinta del portiere su tiro di Grosso, che si era involata sulla fascia sinistra. La seconda frazione di gioco rispecchia quanto visto nel primo tempo. L’estremo difensore del Tavagnacco continua a rimanere pressoché inattivo mentre il numero 1 avversario viene spesso chiamato in causa. Nulla però può nei confronti di Spollero, Dimaggio e Golob che, in successione, vanno in rete portando il risultato finale sul 5 a 0.
«Sono molto contento della prestazione odierna – dichiara mister Gianni Iacuzzi -. Le ragazze, divertendosi, hanno messo in campo grinta, tecnica individuale e gioco collettivo, segni di una costante crescita e di un’armonia di gruppo».
Questa la formazione dell’Upc Tavagnacco: Fontana, Castro Garcia, Gallo, Golob, Spollero, Gallino, Donda, Pozzecco, Iacuzzi, Grosso, Marin, Pitticco, Miani, Dimaggio, Blasutto, Di Bert, Di Blas.

ESORDIENTI
La tripletta di vittorie per il vivaio dell’Upc Tavagnacco è merito delle Esordienti, che si impongono sul Tolmezzo per 3 a 1 (risultato frutto del 2 a 0 del primo tempo, dello 0 a 0 nel secondo tempo e del 5 a 0 nel terzo tempo). A segno Faggian (doppietta), Leonarduzzi (doppietta), Martinuzzi, Pinatti e Dieude’.
Formazione primo tempo: Olivieri, Dieude’, Ceconi, Moretti, Leonarduzzi, Pinatti, Martinuzzi, Cernotto, Faggian. Nel secondo tempo sono entrate Bizzarini, Castiglia e Saccavino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy