Udinese femminile sconfitta a Vittorio Veneto

Udinese femminile sconfitta a Vittorio Veneto

Termina 1-0 per le padroni di casa del Vittorio Veneto il terzo turno di campionato contro le formazione BiancoNera femminile di Udine.

Commenta per primo!
Trasferta difficile quella della vicina di regione, una squadra e società ben organizzata, neo retrocessa dalla serie A con un organico tatticamente e fisicamente molto forte.

Le ragazze di Mister Campi  iniziano la gara senza alcun timore, ma l’esperienza delle padroni di casa non tarda ad arrivare infatti sono le rossoblu a prendere immediatamente il pallino del gioco.

La prima marcatura arriva Al 24’ con punizione centrale dal limite dell’area di rigore, se ne incarica Piai e con una parabola mancina perfetta insacca il pallone tra la traversa e la manona dell’estremo difensore bianconero. Le bianconere non ci stanno e tentano subito di riportare sui binari della parità la partita, Tortolo ci prova ma Ferin blocca a terra. Ulteriore segno di tenacia friulana arriva al 34’ con Zitter che si carica sulle spalle tutta la compagine bianconera e corre per 70 metri in contropiede concludendo alla fine debolmente in porta, tutto facile per Ferin.

Nella ripresa calano i ritmi e per il primo quarto d’ora non succede nulla degno di nota. Entrambi i mister cercano di cambiare qualche pedina per far cambiare la musica. Al 19’ prima vera occasione della ripresa ancora sui piedi di Piai che dopo aver vinto un contrasto di fisico all’interno dell’area di rigore spara alto sopra la traversa.

Finisce con una vittoria di misura il posticipo, con le padrone di casa che collezionano la terza vittoria consecutiva.tre su tre per le rossoblu e porta ancora imbattuta. Vetta solitaria in testa al girone B di Serie B.

La cenerentola Udinese rientra a casa con ulteriori spunti per migliorarsi e attendere in casa il Gordige domenica pomeriggio!

 

Permac Vittorio Veneto 1–0 Udinese Calcio Femminile

Permac (4-3-3): Ferin, Virgili, Da Ros, Mantoani, Perin, Tommasella, Mella, Piai (40’ st Sovilla), Manzon, Ponte (35’ st Pistis), Sogaro (17’ st Foltran). A disp: Reginato, Zanon, Zanette, Pistis, Sovilla, Foltran, Dal Col. All: Dario De Biasi.

Udinese (4-2-3-1): Bonassi, Piovesan (39’ st Di Mino), Morettin, Nobile, Cencig, Mensah, Veritti, Martina, Zitter (23’ st Serafini), Tortolo, Zentilin (11’ st Molinaro). A disp: Cabass, Molinaro, Serafini, Leonarduzzi, Di Mino, Calderini. All: Alessandro Campi.

Arbitro sig. Marco Manicardi da Modena
AA1. Denis Polloni da Conegliano
AA2. Alexandru Rusu da Conegliano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy