Al Torneo Parco delle Colline Carniche 
entrano in scena i Giovanissimi

Al Torneo Parco delle Colline Carniche 
entrano in scena i Giovanissimi

Sabato 11 e domenica 12 giugno il momento clou della manifestazione. 
Fra le squadre presenti Udinese, Pordenone, Padova, 
una rappresentativa carinziana e la Bruno Selleri di Olbia

Commenta per primo!

Il Torneo calcistico Parco delle Colline Carniche-Erreà Cup vivrà nel fine settimana il suo momento clou.

Dopo la manifestazione del 2 giugno riservata ai Pulcini, che ha visto primeggiare il Pordenone, e l’interessante convegno sul tema del doping spiegato agli studenti dal dottor Stefano Boscarato, sabato 11 e domenica 12 giugno entreranno in scena i Giovanissimi.

Due i gironi: nel primo ci sono Udinese, Tolmezzo, Padova e Ancona Udine, nel secondo Tricesimo, Pordenone, la rappresentativa carinziana (Kärntner) e la Bruno Selleri, formazione sarda per la prima volta impegnata lontano dall’isola.

Nella prima giornata si giocheranno due partite della fase eliminatoria, che verrà completata domenica mattina. Nel pomeriggio appuntamento conclusivo con le finali.

Gli incontri si svolgeranno come sempre nei campi sportivi dei comuni facenti parte del Parco delle Colline Carniche, ai quali si aggiunge da quest’anno Ampezzo.

Il programma prevede sabato alle 15 Udinese-Tolmezzo ad Ampezzo, Padova-Ancona ad Enemonzo, Tricesimo-B.Selleri a Lauco e Pordenone-Kärntner a Raveo.

Alle 18 di nuovo in campo con Padova-Udinese ad Ampezzo, Tolmezzo-Ancona ad Enemonzo, Kärntner-B.Selleri a Lauco e Pordenone-Tricesimo a Raveo.

Domenica alle 10 il terzo e ultimo turno deciderà le graduatorie dei gironi con Udinese-Ancona ad Ampezzo, Padova-Tolmezzo ad Enemonzo, Kärntner-Tricesimo a Lauco e B.Selleri-Pordenone a Raveo.

La fase decisiva si svolgerà al Campo dei Pini di Villa Santina: alle 14 finale per il settimo posto, alle 15 per il quinto, alle 16 per il terzo, mentre la vincitrice dell’ottava edizione del Torneo verrà stabilita dalla partita in programma alle 17.15, che vedrà di fronte le prime classificate dei due gironi.
Premiazioni alle 18.30, presente Juri Cisotti, il giocatore dello Spezia testimonial della manifestazione.

La serie di eventi è organizzata dalle associazioni sportive dilettantistiche Villa e Folgore in collaborazione con Edera, Lauco e Ampezzo, oltre ai Comuni facenti parte dell’Ente Parco Intercomunale delle Colline Carniche, ovvero Villa Santina, Enemonzo, Raveo e Lauco, ai quali si aggiunge Ampezzo.

Partecipano attivamente anche la Delegazione di Tolmezzo della Figc, l’Aiac Carnia, la sezione di Tolmezzo dell’Aia e Goccia di Carnia.

Il calendario completo e altre informazioni sul sito www.torneocollinecarniche.it, dove verranno aggiornati i risultati delle partite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy