Al via il Torneo delle Nazioni di Gradisca

Al via il Torneo delle Nazioni di Gradisca

Il Torneo delle Nazioni, vero e proprio Mundialito transfrontaliero dedicato alle nazionali Allievi e che ha nella cittadina di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) il proprio cuore pulsante. Finale a Udine allo Stadio Friuli

Commenta per primo!

Diciotto squadre partecipanti, una ventina di campi coinvolti in tre Stati diversi – Italia, Slovenia e Austria unite in un unico comitato organizzatore – la “prima volta” del calcio femminile under 17 accanto al tradizionale tabellone maschile dedicato da quest’anno alle rappresentative under 15. Questi i principali tratti distintivi del “Torneo delle Nazioni”, vero e proprio Mundialito transfrontaliero dedicato alle nazionali Allievi e che ha nella cittadina di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) il proprio cuore pulsante. Fatto significativo, l’ingresso a tutti gli incontri è gratuito. 

Organizzato dall’Asd Tornei ed Eventi Internazionali con il patrocinio di Coni e Figc nazionali, l’evento prende il via domenica 24 aprile alle 18 allo stadio “Colaussi” di Gradisca d’Isonzo con la suggestiva sfida fra Italia e Inghilterra, valevole per il girone A. Al match inaugurale seguirà la cerimonia ufficiale di presentazione, con la sfilata delle delegazioni e dei giovani atleti nel centro storico di Gradisca d’Isonzo. Il grosso della prima giornata si completerà lunedi 25 aprile,  quando debutterà anche il Torneo delle Nazioni al femminile, grande novità di questa edizione.

Una novità resa ancor più preziosa dalla storica, straordinaria partecipazione della nazionale iraniana. Si tratta della prima volta in assoluto per una nazionale calcistica giovanile di quel Paese al di fuori del proprio continente. Le ragazze persiane, che secondo i loro costumi giocheranno con il velo e le gambe e braccia coperte, sono inserite nello stesso girone non solo dell’Italia ma anche degli Stati Uniti d’America, fatto che conferisce ulteriori significati di dialogo e amicizia fra i popoli ad un Torneo che da sempre intende veicolare anche un messaggio di pace. Concetti espressi anche nel corso del vernissage ufficiale svoltosi nei giorni scorsi al Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo e che ha avuto come ospiti d’onore il ct della nazionale Campione del Mondo 2006, Marcello Lippi, ed il giornalista Rai Carlo Paris. Il capo dello sport italiano, il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò, sarà invece a Gradisca giovedì 28 aprile quando, al Nuovo Teatro Comunale, incontrerà i Presidenti dei Comitati Olimpici Nazionali dei Paesi partecipanti.

I GIRONI.

TORNEO MASCHILE, gruppo A: Italia, Inghilterra, Qatar, Russia; gruppo B: Giappone, Norvegia, Austria, Messico; gruppo C: Brasile, Croazia, Slovenia, Usa.

TORNEO FEMMINILE, gruppo A: Italia, Usa, Iran; gruppo B: Inghilterra, Francia, Messico

news, risultati, classifiche, informazioni su www.torneodellenazioni.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy