Bari, Catanzaro, Oristano e Udine: al via lunedì altri 4 “Centri Federali Territoriali” FIGC

Bari, Catanzaro, Oristano e Udine: al via lunedì altri 4 “Centri Federali Territoriali” FIGC

A San Giorgio di Nogaro il Centro Federale di Udine

Commenta per primo!

Prenderà il via lunedì 29 febbraio il secondo step dei “Centri Federali Territoriali” della FIGC, i poli territoriali di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni. Al CFT di Firenze, inaugurato lo scorso 26 ottobre, si aggiungono i CFT di Bari, Catanzaro, Oristano e Udine, che verranno presentati alla stampa alle ore 15.00 e subito dopo ospiteranno la prima giornata di attività.
In ognuno dei quattro Centri Federali, è prevista la partecipazione dei dirigenti della FIGC e delle sue strutture periferiche, oltre ai rappresentanti delle autorità locali: il Presidente Federale Carlo Tavecchio sarà a Catanzaro insieme al Presidente della LND Antonio Cosentino e al vice Presidente SGS e Presidente CR LND Toscana Fabio Bresci, il Direttore Generale della FIGC Michele Uva interverrà a Oristano, il Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci sarà a Bari ed il Vice Presidente del SGS Roberto Samaden raggiungerà Udine.

Di seguito il programma delle attività previste.

Centro Federale Territoriale UDINE – S. GIORGIO DI NOGARO 
Conferenza stampa: Sala convegni “Villa Dora”, piazza Plebiscito n. 1, ore 15.00 – San Giorgio di Nogaro (UD)
Relatori: Roberto Samaden (Vice Presidente SGS), Gianni Toffoletto (Presidente CR LND Friuli Venezia Giulia), Giovanni Messina (Coordinatore SGS Friuli Venezia Giulia), Pietro Del Frate (Sindaco San Giorgio di Nogaro).
Attività tecnica: presso lo Stadio “C. Collavin”, via Carnia n. 7, San Giorgio di Nogaro (UD).
Responsabile Tecnico: Maurizio Zorba
Responsabile Organizzativo: Giovanni Messina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy