Bassano Virtus-Pordenone 2-2

Bassano Virtus-Pordenone 2-2

2-2 tra Bassano e Pordenone, neroverdi avanti di due reti poi raggiunti dai padroni di casa

di Massimo Liva

Finisce in parità il big match tra Bassano e Pordenone, 2-2 il risultato finale. Succede tutto nel primo tempo: doppio vantaggio della squadra di Colucci (in gol Ciurria e Gerardi, entrambi al secondo centro in campionato), risposta dei padroni di casa con Laurenti e Diop. Nella ripresa poche emozioni: parità, primo punto del Pordenone al Mercante al quarto anno di Lega Pro. In classifica ramarri primi in solitaria (10 punti) in attesa del posticipo di domani tra Padova e Vicenza (9 punti).

Bassano Virtus-Pordenone 2-2 (FINALE)

GOL: 3′ pt Ciurria, 10′ Gerardi, 25′ Laurenti, 40′ Diop
BASSANO VIRTUS (4-3-1-2): Grandi; Andreoni, Barison, Bizzotto, Bonetto; Salvi (39′ st Grandolfo), Botta, Laurenti; Venitucci, Minesso; Diop (19′ st Bianchi). A disp.: Falcone, Piras, Karkalis, Proia, Pasini, Gashi, Bortot, Tronco, Stevanin. All. Magi.
PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Lulli (22′ st Buratto); Ciurria, Martignago (22′ st Sainz-Maza); Gerardi (35′ st Magnaghi). A disp.: Zommers, Pellegrini, Silvestro, Nunzella, Danza, Bassoli. All. Colucci.
ARBITRO: Viotti di Tivoli. Assistenti: Bianchini e Biasini di Cesena.
NOTE: ammoniti Stefani, Lulli, Barison, Salvi e Burrai. Angoli 2-5. Recupero: pt 1′; st 3′. 1.400 spettatori

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy