Beach Soccer: Udinese al via in Coppa Italia

Beach Soccer: Udinese al via in Coppa Italia

Il campionato di Beach Soccer più longevo al mondo è pronto a vivere la sua 12^ stagione sempre sotto l’egida della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti. Per l’ottava volta nella storia il Beach Soccer torna in quella Terracina diventata ormai per antonomasia la culla ideale della disciplina sportiva estiva per eccellenza. Dopo le tappe di campionato del 2006, 2012, 2013 e 2014, le finali del 2007 e 2012, la Coppa Italia del 2009, le tappe di Euroleague del 2012 e 2013 il Beach Soccer apre ufficialmente la 12^ stagione con la Coppa Italia 2015 in programma alla Beach Arena “Carlo Guarnieri” sul lido “Rive di Traiano”.
Dal 28 al 31 maggio la perla del Tirreno accoglierà 14 squadre della Serie A (tutte tranne Catanzaro Bs e Lamezia Terme) tra cui spicca la pluridecorata e vincitrice della Coppa Italia 2015 Terracina. Si giocheranno sette partite al giorno, 28 in tutto, all’insegna del miglior Beach Soccer FIGC-LND. Terracina si conferma culla ideale del calcio da spiaggia ospitando una evento del Beach Soccer per il decimo anno consecutivo. Una scelta quella della LND che ha voluto valorizzare la passione della gente di Terracina che ha risposto sempre con entusiasmo riempiendo gli spalti della Beach Arena. Il successo è frutto del lavoro degli organizzatori sia a livello istituzionale che privato, persone che ogni anno con dedizione e passione offrono il loro contributo per la buona riuscita di queste manifestazioni che arricchiscono l’estate terracinese. La Coppa Italia, come ormai da tradizione, è il primo appuntamento stagionale del Beach Soccer italiano targato Lega Nazionale Dilettanti. La competizione, uno dei tre riconoscimenti in palio nel 2015 oltre allo Scudetto e alla Supercoppa, rappresenta un ottimo banco di prova per i club, visto che quasi tutte le squadre partecipanti alla Serie A saranno impegnate in 28 partite concentrate in quattro giorni. L’imprevedibilità di questa competizione è confermata dall’albo d’oro delle ultime tre edizioni conquistate da altrettanti club.

In gara anche l’Udinese.

Albo d’oro Coppa Italia
Catania; 2005: Catania; 2006: Milano; 2007: Milano; 2008: Lignano Sabbiadoro; 2009: Milano; 2010: Milano; 2011 Terracina; 2012 Viareggio; 2013 Sambenedettese; 2014 Terracina

PROGRAMMA GARE

1^GIORNATA
Giovedì 28 maggio
Gara 5: Sambenedettese-Anxur Trenza h:10.30
Gara 4: Città di Villafranca-Barletta h: 11:45
Gara 2: Viareggio-Livorno h:13:00
Gara 1: Catanzaro-Catanese h: 14:30
Gara 3: Milano-Canalicchio Ct h: 15.45
Gara 6: Catania-Pisa h: 17:00
Gara 7: Terracina-Udinese h: 18:15 

2^ GIORNATA
Venerdì 29 maggio
Gara 8: perdente gara 6 – perdente gara 1 h: 10:30
Gara 9: perdente gara 5 – perdente gara 2 h: 11:45
Gara 10: perdente gara 4 – perdente gara 3 h: 13:00
Gara 11: vincente gara 4 – vincente gara 3 h: 14:30
Gara 12: vincente gara 5 – vincente gara 2 h: 15:45
Gara 13: vincente gara 6 – vincente gara 1 h: 17:00
Gara 14: vincente gara 7 – squadra ripescata* h: 18:15

*la perdente gara 7 è stata indentificata, solo a titolo esemplificativo, come squadra ripescata. Se la perdente con il minor passivo di reti dovesse essere la perdente della partita 7, per non ripetere lo stesso accoppiamento agli Ottavi, saranno invertite le squadre tra gara 13 e 14 e il programma sarà il seguente:

Gara 13: vincente gara 6 – squadra ripescata
Gara 14: vincente gara 7 – vincente gara 1

3^ GIORNATA
Sabato 30 maggio
Gara 15: perdente gara 8 – perdente gara 9 h: 10.30
Gara 16: vincente gara 8 – squadra ripescata* h: 11:45
Gara 17: vincente gara 9 – vincente gara 10 h: 13:00
Gara 18: perdente gara 12 – perdente gara 13 h: 14:30
Gara 19: perdente gara 11 – perdente gara 14 h: 15:45
Gara 20: vincente gara 12- vincente gara 13 h: 17:00
Gara 21: vincente gara 11 – vincente gara 14 h: 18:15

*in questa griglia manca la squadra perdente gara 16 che al solo titolo esemplificativo è stata individuata come squadra ripescata.

4^GIORNATA
Domenica 31 maggio
Gara 22: perdente gara 15 – perdente gara 16 h: 10:30 (13/14^posto)
Gara 23: perdente gara 17 – vincente gara 15 h: 11:45 (11^/12^ posto)
Gara 24: vincente gara 16 – vincente gara 17 h: 13:00 (9^/10^ posto)
Gara 25: perdente gara 18 – perdente gara 19 h: 14:30 (7/8^ posto)
Gara 26: vincente gara 18 – vincente gara 19 h: 15:45 (5/6^ posto)
Gara 27: perdente gara 20 – perdente gara 21 h: 17:00 (3/4^posto)
Gara 28: vincente gara 20 – vincente gara 21 h: 18:15 (1/2^posto)

Per stabilire la squadra ripescata (la migliore tra le perdenti) al termine della 1^ giornata, che andrà a completare la griglia dei quarti di finale e quella ripescata al termine della 2^ giornata che andrà a giocare gara 16 (tra le perdenti le partite 8, 9 e 10) verranno presi in considerazione i seguenti criteri:
1)miglior differenza reti al termine dei tempi regolamentari tra le squadre perdenti;
2) maggior numero di goal segnati al termine dei tempi regolamentari tra le squadre perdenti;
3) sorteggio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy