Calcio Friuli: Il sorteggio di Coppa Italia Promozione

Calcio Friuli: Il sorteggio di Coppa Italia Promozione

Commenta per primo!

Reso noto l’esito degli abbinamenti a seguito del sorteggio effettuato il 13 agosto 2015 a cura del Comitato Regionale delle trentadue squadre partecipanti  alla Coppa Italia riservata alle società di Promozione 2015-2016 – Trofeo Aldo Tortul che si incontreranno tra di loro con gare di andata e ritorno secondo il seguente programma:

GARE DI ANDATA:                            Sabato 29 Agosto            2015      ore 20.30

GARE DI RITORNO:                          Sabato  05 Settembre     2015      ore 20.30

Il sorteggio, che ha determinato le gare di andata, ha dato il seguente risultato:

GARA   1:

PRATA FALCHI VISINALE

RONCHI CALCIO

GARA   2:

COSTALUNGA

SPAL CORDOVADO

GARA   3:

UNION PASIANO

COMUNALE GONARS

GARA   4:

PRIMOREC

COM. FIUME V.BANNIA

GARA   5:

LIGNANO

VALNATISONE

GARA   6:

S.GIOVANNI

FLUMIGNANO

GARA   7:

AURORA BUONACQUISTO

PRO CERVIGNANO MUSCOLI

GARA   8:

SANGIORGINA

SESTO BAGNAROLA

GARA   9:

TORRE

TRIESTE CALCIO

GARA 10:

SANT’ANDREA SAN VITO

CALCIO BANNIA

GARA 11:

CASARSA

ZAULE RABUIESE

GARA 12:

SEVEGLIANO

EDMONDO BRIAN

GARA 13:

PRAVISDOMINI

JUVENTINA S.ANDREA

GARA 14:

SISTIANA DUINO AURISINA

S.A. PORCIA

GARA 15:

PRO FAGAGNA

SAN LUIGI CALCIO

GARA 16:

OL3

FULGOR

REGOLAMENTO

Le gare sono programmate anche in giorni infrasettimanali ed in orario serale.

Le Società sprovviste di impianto di illuminazione dovranno segnalare al Comitato Regionale un campo in alternativa provvisto di tale impianto.

 

PARTECIPAZIONE

Alla manifestazione partecipano le trentadue società del Campionato di Promozione.

FORMULA

La competizione per la Stagione Sportiva 2015/2016 si svolgerà secondo la formula sotto riportata.

a)      PRIMA FASE

Le  trentadue  squadre  sono  state abbinate  tra  di  loro a  seguito di sorteggio  effettuato  a cura  del  Comitato Regionale e  si  incontreranno  tra di  loro con gare di andata e ritorno;

Le modalità del sorteggio sono state le seguenti:

Le squadre del Girone A del Campionato di Promozione sono state inserite nell’Urna A;

Le squadre del Girone B del Campionato di Promozione sono state inserite nell’Urna B;

Gli abbinamenti sono stati quindi formati estraendo – a turno – una squadra dell’Urna A e una squadra dell’Urna B (p.e. primo sorteggio: Urna A – Urna B; secondo sorteggio: Urna B – Urna A);

Il sorteggio, che ha quindi determinato le gare di andata, ha dato il seguente risultato:

GARA   1:

PRATA FALCHI VISINALE

RONCHI CALCIO

GARA   2:

COSTALUNGA

SPAL CORDOVADO

GARA   3:

UNION PASIANO

COMUNALE GONARS

GARA   4:

PRIMOREC

COM. FIUME V.BANNIA

GARA   5:

LIGNANO

VALNATISONE

GARA   6:

S.GIOVANNI

FLUMIGNANO

GARA   7:

AURORA BUONACQUISTO

PRO CERVIGNANO MUSCOLI

GARA   8:

SANGIORGINA

SESTO BAGNAROLA

GARA   9:

TORRE

TRIESTE CALCIO

GARA 10:

SANT’ANDREA SAN VITO

CALCIO BANNIA

GARA 11:

CASARSA

ZAULE RABUIESE

GARA 12:

SEVEGLIANO

EDMONDO BRIAN

GARA 13:

PRAVISDOMINI

JUVENTINA S.ANDREA

GARA 14:

SISTIANA DUINO AURISINA

S.A. PORCIA

GARA 15:

PRO FAGAGNA

SAN LUIGI CALCIO

GARA 16:

OL3

FULGOR

GARE DI ANDATA:                            Sabato 29 Agosto            2015      ore 20.30

GARE DI RITORNO:                          Sabato  05 Settembre     2015      ore 20.30

tutte le gare si svolgeranno in due tempi da 45’ l’uno;

se al termine della gara di ritorno le squadre si trovassero in parità di punteggio per determinare la vincente si terrà conto della differenza reti conseguita nei due incontri (le reti in trasferta NON valgono doppio); in caso di ulteriore parità si procederà all’esecuzione dei calci di rigore secondo quanto previsto dalla vigente normativa.

Accederanno agli ottavi di finale le sedici squadre vincenti.

b)      OTTAVI DI FINALE

Le sedici squadre verranno abbinate tra di loro con sorteggio che sarà effettuato a cura del Comitato Regionale; la prima squadra estratta sarà quella che giocherà in casa;

le gare verranno così denominate:

GARA OT/1:         da sorteggiare

GARA OT/2:         da sorteggiare

GARA OT/3:         da sorteggiare

GARA OT/4:         da sorteggiare

GARA OT/5:         da sorteggiare

GARA OT/6:         da sorteggiare

GARA OT/7:         da sorteggiare

GARA OT/8:         da sorteggiare

tutte le gare si svolgeranno in due tempi da 45’ l’uno e saranno ad eliminazione diretta;

in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà all’esecuzione dei calci di rigore secondo quanto previsto dalle vigenti normative.

Le otto squadre vincenti accederanno ai quarti di finale.

c)       QUARTI DI FINALE

Le otto squadre verranno abbinate tra di loro come di seguito riportato:

GARA QU/1:        Vincente OT/1 – Vincente OT/5

GARA QU/2         Vincente OT/2 – Vincente OT/6

GARA QU/3         Vincente OT/3 – Vincente OT/7

GARA QU/4         Vincente OT/4 – Vincente OT/8

Giocherà in casa la squadra che fino a quel momento avrà disputato meno gare in casa; in caso il numero sia uguale per entrambe le squadre per determinare la squadra che giocherà in casa si procederà al sorteggio che sarà effettuato a cura del Comitato Regionale;

tutte le gare si svolgeranno in due tempi da 45’ l’uno e saranno ad eliminazione diretta;

in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà all’esecuzione dei calci di rigore secondo quanto previsto dalle vigenti normative.

Le quattro squadre vincenti accederanno alle semifinali.

d)      SEMIFINALI

Le quattro squadre qualificate verranno abbinate tra loro come di seguito riportato:

GARA SF/1:          Vincente GARA QU/1-Vincente GARA QU/3

GARA SF/2:          Vincente GARA QU/2-Vincente GARA QU/4

Giocherà in casa la squadra che fino a quel momento avrà disputato meno gare in casa; in caso il numero sia uguale per entrambe le squadre per determinare la squadra che giocherà in casa si procederà al sorteggio che sarà effettuato a cura del Comitato Regionale;

tutte le gare si svolgeranno in due tempi da 45’ l’uno e saranno ad eliminazione diretta;

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari da 15’ l’uno; in caso di ulteriore parità si procederà all’esecuzione dei calci di rigore secondo quanto previsto dalle vigenti normative.

Le due squadre vincenti accederanno alla finale.

e)      FINALE

La gara di finale della Coppa Italia – Società di Promozione 2015/2016 si svolgerà su campo neutro.

La gara si svolgerà in due tempi da 45’ l’uno.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari da 15’ l’uno; in caso di ulteriore parità si procederà all’esecuzione dei calci di rigore secondo quanto previsto dalle vigenti normative

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy