Calcio Friuli VG: Le trattative di mercato

Calcio Friuli VG: Le trattative di mercato

Commenta per primo!

Le trattative del calcio dilettanti in Friuli Vg, a cura di Tremilasport:  fiornata di botti in casa Kras Repen che annuncia ufficialmente l’arrivo di sei nuovi giocatori in vista del prossimo campionato di Eccellenza, e che vanno ad aggiungersi al difensore Jan Pahoril cui arrivo avevamo dato per certo già un paio di giorni fa. Il primo giocatore che vestirà la maglia del Kras Repen è Francesco Zucca. Classe 1997, triestino, Zucca è stato l’estremo difensore dell’Unione Triestina 2012 nell’ultimo campionato di serie D disputato dagli alabardati.

In difesa arriva Erik Salkič, laterale sloveno nato a Sesana nel 1987 e cresciuto nel Koper prima di spostarsi all’Interblock Ljubljana per approdare nel 2009 all’Olimpija Ljubljana dove ha collezionato 113 partite e 5 reti. Dopo ha anche maturato un’esperienza all’Arsenal Tula, in Russia, collezionando 15 partite con la nazionale U21 della Slovenia.

Ritorna al Kras Repen Daniel Tomizza. Il giocatore triestino classe 1983, reduce dalla promozione in D con l’Ufm, aveva già militato con le Furie rosse del Carso dal 2008 al 2011 conquistando le due promozioni che dalla Promozione proiettarono i carsolini verso la prima serie D della società di Monrupino. Dalla Triestina è arrivato invece il giovane Leonardo Carlevaris, triestino classe 1997.

Sono ben cinque i rinforzi ufficializzati al Porcia: si tratta dell’attaccante Simone Brun, di ritorno dal prestito al 3S Cordenons, dei difensori Andrea Pessot, classe ’96, Lorenzo Magno, classe ’97 entrambi dal Fontanafredda, e Cristian Ius, terzino classe ’96 dalla Sanvitese. Confermato Alessio Zambon a centrocampo con il nuovo innesto Mattia De Agostini, in arrivo dal PrataFalchi, figlio del tecnico del Tamai, Stefano De Agostini. Prossimo obiettivo Marco Lorenzon, trequartista del Fontanafredda classe ’96.

Il grande colpo dell’undici di Da Pieve potrebbe però essere rappresentato dal capitano del Pravisdomini, Lucio Gava, la cui permanenza in maglia orange non è per nulla scontata. Proprio dal Pravis passa alla Fossaltese il bomber Matteo Fiorotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy