Fontanafredda: ecco l’ex bianconero Moras

Fontanafredda: ecco l’ex bianconero Moras

Sabato primo agosto, a Claus, il Fontanafredda affronterà l’Udinese Primavera con Marco Moras. Il giovane classe ’95, pordenonese doc ma di proprietà Udinese, è arrivato alla corte di Maurizio De Pieri dopo una stagione in chiaroscuro vissuta tra Lupa Roma (Lega Pro) e Matelica (serie D). E’ il classico funambolo, un’ala mancina che può svariare su tutto il fronte offensivo, la pedina perfetta nello scacchiere di Mister De Pieri, sia nel 4-3-1-2, da trequartista o seconda punta, sia nel 4-3-3, da esterno offensivo.
Nonostante la giovane età, Moras vanta già due esperienze in Lega Pro, prima con la maglia del Portogruaro, poi con quella della Lupa Roma. In mezzo, la parentesi con la Primavera dell’Udinese, trascinata ai play-off di categoria con 13 gol in 25 partite. Rapidità e abilità nell’uno contro uno i punti di forza.
Dopo l’esperienza in Lega Pro con il terzo club della capitale con cui ha raccolto poche presenze e il passaggio al Matelica in serie D, Moras arriva a Fontanafredda voglioso di riprendere la crescita tecnica e quale trampolino ideale per spiccare di nuovo il volo.
« E’ l’ambiente giusto per potersi rilanciare – spiega mister De Pieri -, abbiamo bisogno di questi giocatori, giovani, ambiziosi. Moras ci ha fatto percepire questo, è un innesto importante».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy