Il Pordenone va. Tedino: “Vittoria meritata e voluta”

Il Pordenone va. Tedino: “Vittoria meritata e voluta”

Il Pordenone chiude a 25 l’andata e Tedino è più che soddisfatto dei suoi

Commenta per primo!

Il Pordenone inizia il 2016 nel migliore dei modi, la soddisfazione di Bruno Tedino evidente: «E’ stata una vittoria voluta e meritata in  una gara sofferta, su un campo difficile, contro un Giana ben organizzato. A inizio stagione ci avremmo messo la firma per arrivare con questi punti a fine andata. Ci sarà ancora da soffrire, ma guai ad accontentarsi».

In attesa delle gare di domenica il Pordenone chiude a 25 punti l’andata: tre in meno del Feralpi Salò, attualmente quinto, a sei lunghezze dal Bassano, terzo. E soprattutto ben 13 punti più della terzultima. C’è di che sorridere, quindi, sulle rive del Noncello per un 2016 che vuole essere importante sotto vari profili. Mauro Lovisa a fine anno è stato chiaro: consolidamento del club e stadio, poi la B come obiettivi da raggiungere prossimamente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy