Il punto sulle regionali di Serie D

Il punto sulle regionali di Serie D

Tempo di lavori e di mercato per le regionali di Serie D: a Sacile pensano sudamericano, a Tamai si rischia di perdere Diaw

Commenta per primo!

Le squadre di Serie D del Friuli VG si dividono tra campo e mercato.

A Sacile, il cambio di anno ha portato anche il cambio di proprietà: ora in sella c’è la cordata che fa capo ad Andrea Giusti, che ha subito allacciato dei rapporti con il procuratore Claudio Anellucci (lo stesso di Edison Cavani  Paulo Dybala). Si parla di innesti dal Sudamerica capaci di far fare un salto decisivo alla squadra, ora ultima in classifica.

Anche a Trieste c’è stato un cambio in società e anche gli alabardati devono scalare la classifica e anche loro vorrebbero rinforzarsi con innesti importanti: nomi non se ne fanno, ma ci sarebbero contatti con giocatori di Lega Pro, almeno uno per reparto.

Non va meglio la classifica del Fontanafredda, e anche qui è previsto un innesto: dal Pordenone,è in arrivo Andrea Savio, attaccante classe ’97, che ha già esordito in Pro.

A Monfalcone per dare sostanza alla squadra sono arrivati dalla  Triestina Mattielig in mediana e Zubin in attacco.

Infine il Tamai, la migliore delle regionali in D: qui si parla di una uscita importante, Diaw, che potrebbe finire al Pordenone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy