Italia-Francia aprirà il Torneo delle Nazioni 2017

Italia-Francia aprirà il Torneo delle Nazioni 2017

La sfida tra le selezioni Under 16 femminili è stata scelta per inaugurare l’edizione numero 14 in programma dal 24 aprile al primo maggio tra Gradisca d’Isonzo, Austria e Slovenia

Commenta per primo!

Sarà ItaliaFrancia la partita inaugurale del 14° Torneo delle Nazioni. Una sfida al femminile tra Nazionali Under 16, a testimoniare l’importanza che il movimento in rosa (che ha fatto il suo ingresso un anno fa) occupa in questa manifestazione calcistica divisa in due parti: una con la partecipazione di 12 nazionali Under 15 suddivise in tre gironi da quattro dedicata al calcio maschile, l’altra con la formula di due gironi di quattro squadre con relative finali riservata a quello femminile. Italia-Francia, come ricorda il sito ufficiale della Figc, sarà anche la rivincita della finale dello scorso anno, quando le azzurrine arrivarono a un passo dal trionfo prima di cedere il primo posto ai supplementari alle pari età francesi.

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento a Gradisca d’Isonzo (dal 24 aprile al primo maggio), dove il calcio giovanile diventa uno strumento di dialogo tra diverse nazionalità. Il torneo è stato presentato questa mattina al Coni, alla presenza del presidente Giovanni Malagò, del presidente della Lnd Cosimo Sibilia, del presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci, del capo delegazione della Nazionale Femminile Under 17 e campionessa olimpica Manuela Di Centa, del responsabile organizzativo del Torneo Franco Tommasini.

L’Italia, che ha già vinto quattro edizioni nel 2004, 2005, 2007 e 2008, parteciperà dunque con due nazionali, la Under 15 maschile e la Under 16 femminile a questo torneo unico nel suo genere, poiché le partite si giocheranno sul territorio italiano, sloveno e austriaco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy