La Triestina torna ad avere il simbolo sulle maglie

La Triestina torna ad avere il simbolo sulle maglie

Restituito dai tifosi il marchio alabardato alla Triestina di Milanese: i giocatori in campo con la ‘nuova’ maglia nella decisiva sfida salvezza con il Monfalcone

Commenta per primo!

E’ stata la prima volta in Italia, quando nel 2014  i tifosi della Triestina tolsero legalmente lo storico marchio alabardato all’Unione 2012 di Pontrelli.

Come riporta Il Piccolo, ieri, nella sede del Centro Coordinamento, la storia alabardata ha ripreso il suo corso: Marassi, presidente dei club, assieme al portavoce della Curva Furlan Lorenzo Campanale, ha consegnato a Mauro Milanese il quadro raffigurante il marchio della neonata Unione Sportiva Triestina Calcio 1918, in pratica il vecchio stemma con l’aggiunta del 1918. «Manca ancora l’affiliazione alla Figc, che ha i suoi tempi burocratici. Ma la nuova società è gia viva dopo il rogito notarile. È attiva una pagina Facebook e lavoreremo per il sito internet ufficiale. Ai tifosi dico di venire allo stadio: basta fuochi incrociati sul web, ora è tempo di sostenere la squadra allo stadio», ha spiegato infine Milanese.

La Triestina potrà giocare col suo simbolo già da domenica prossima, nella fondamentale sfida salvezza contro il Monfalcone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy