Mandorlini, col Pordenone contro il suo passato

Mandorlini, col Pordenone contro il suo passato

Matteo Mandorlini torna a Pisa da avversario: per giocarsi la Serie B col Pordenone: “Sapevamo da inizio stagione che la squadra era buona, ma puntavamo davvero a una salvezza tranquilla”

Commenta per primo!

Sarà una gara speciale per il Pordenone, ma lo sarà ancor di più per  Matteo Mandorlini: il centrocampista torna all’Arena Garibaldi di Pisa per giocarsi i playoff per la Serie B. Chi l’avrebbe detto un anno fa’ “Tornare all’Arena Garibaldi sarà sicuramente emozionante – spiega il giocatore a TuttoPisa.it -, è una soddisfazione tornare a giocare in uno stadio come quello, soprattutto dopo un’annata brutta e storta come quella precedente.  Per il Pordenone e per la squadra è stata un’annata storica, ma qua c’è un’organizzazione importante che non ho trovato nemmeno in Serie B, solo in pochissime piazze. Sapevamo da inizio stagione che la squadra era buona, ma puntavamo davvero a una salvezza tranquilla, tutto quello che sarebbe venuto poi dopo era di guadagnato: il traguardo storico ce lo siamo meritati, siamo forti e tosti, non abbiamo mai mollato“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy