Mauro Milanese per salvare la Triestina

Mauro Milanese per salvare la Triestina

Il Tribunale fallimentare ha ritenuto valida l’offerta della cordata dell’ex calciatore. L’esercizio provvisorio potrà proseguire fino a fine marzo, quando ci sarà l’asta per l’aggiudicazione della società

Commenta per primo!

La Triestina potrebbe salvarsi grazie a Mauro Milanese, l’ex centrocampista alabardato che fa capo alla cordata messa in piedi per l’acquisto della società. Ciò significa che la società è salva e che il giudice potrà proseguire l’esercizio provvisorio.  L’ex calciatore è il referente sportivo del Gruppo Metricon, operante nel settore immobiliare in Australia. (Foto Il Piccolo)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy