Monfalcone, clima mesto dopo la morte di Zuccheri

Monfalcone, clima mesto dopo la morte di Zuccheri

Non sarà un triangola festoso quello che si disputerà a Monfalcone con i padroni di casa, la Sacilese e il Tamai.

Purtroppo la tragica scomparsa di Fabio Zuccheri, fino a tre mesi fa tesserato con l’Unione Fincantieri Monfalcone, ha reso il clima mesto. Poca voglia di parlare, anche se la preparazione prosegue.

Il Direttore Sportivo Rodolfo Lugli descrive quello che si sta provando nell’ambiente cantierino: “Ieri assieme a mister Zoratti sono entrato nello spogliatoio e ho trovato un gruppo di ragazzi giovani e meno giovani affranti. La perdita di un compagno di spogliatoio li ha colpiti molto, ma in tutti noi è venuta una gran carica di onorarlo al meglio, dando tutto noi stessi per difendere quel titolo che anche Fabio ha contribuito a conquistare, e lo faremo a partire da domani nel Memorial Brienza. Dentro di noi avremo una forza ancora maggiore e sono sicuro che Fabio sarà con noi. Riposa in pace caro Fabio”.

Il triangolare si terrà al Comunale di via Boito dalle 19:30.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy