Nel weekend ritorna il “Torneo Parco delle Colline Carniche”

Nel weekend ritorna il “Torneo Parco delle Colline Carniche”

Da venerdì a domenica si terrà la nona edizione del torneo internazionale dedicato al calcio giovanile che coinvolgerà Villa Santina, Lauco, Ampezzo, Enemonzo e Raveo

Commenta per primo!

Tutto è pronto per la nona edizione del Torneo Internazionale di calcio giovanile “Parco delle Colline Carniche-Alpe Adria”. Quest’anno la manifestazione riservata ai Pulcini si svolgerà venerdì, mentre i Giovanissimi scenderanno in campo sabato e domenica. Cinque i campi coinvolti, ovvero Villa Santina, Lauco, Ampezzo, Enemonzo e Raveo.

Il torneo Pulcini prevede la partecipazione di 12 squadre, fra le quali spiccano Udinese e Pordenone, oltre ai lombardi del Binasco. Il lotto delle partecipanti è completato da Villanova, Tolmezzo, Ancona Udine, Casarsa, Donatello, Bibione, Codroipo, Amici dello Sport Visco e, in rappresentanza del calcio carnico, i padroni di casa del Villa.  L’intera giornata si svolgerà al Campo dei Pini di Villa Santina. Il programma prevede alle 9.45 la sfilata e la presentazione delle squadre, alle 9.55 l’intervento di un rappresentante dell’ADMO, alle 10 il via alle partite della prima fase (ogni 20′ su tre campi), che si chiuderà a mezzogiorno. Alle 13, sempre al campo sportivo, si terrà un interessante convegno sul tema “I valori dello sport di squadra”, organizzato dall’Asd Villa in collaborazione con l’Aiac sezione Carnia e l’Associazione italiana calciatori. In primo piano l’importanza dello sport non solo a livello fisico, ma anche per apprendere valori come amicizia, solidarietà, lavoro di squadra, capacità di risolvere piccoli e grandi problemi. La seconda fase del Torneo prenderà il via alle 14, sempre con tre gironi (determinati dalla classifica dopo le gare del mattino) e altre 18 partite complessive. Premiazioni alle 16.

Il weekend sarà invece dedicato ai Giovanissimi. Otto le squadre protagoniste: nel Girone A Udinese, i sardi del Simba (la scuola calcio di Gianfranco Matteoli, ex azzurro nonché protagonista nello scudetto dell’Inter di Trapattoni nella stagione 1988/89, presente in Carnia), Ancona Udine e la società di LegaPro del Feralpisalò; nel Girone B  Pordenone, Tricesimo, l’altra bresciana Lumezzane e i croati del Nk Istria. Sabato 3 giugno si giocheranno le prime due giornate, con partite in programma alle 14.30 e alle 17.15 nei campi di Ampezzo, Enemonzo, Lauco e Raveo. La terza giornata si disputerà sugli stessi campi domenica 4 alle 10. Quindi trasferimento a Villa Santina per le finali 7/8 posto alle 14, 5/6 posto alle 15, 3/4 posto alle 16 e 1/2 posto alle 17.15. Premiazioni e cerimonia di chiusura alle 18.30.

Anche l’edizione 2017 vede come principali artefici il responsabile organizzativo Stefano Mecchia e quello tecnico Francesco Sciusco, dai quali arriva l’invito a vivere da vicino un evento che va al di là del mero aspetto sportivo. Il calendario completo e altre informazioni sul sito www.torneocollinecarniche.it.

(foto: CELLA)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy