Pordenone all’esame Bassano. Tedino: “Abbiamo il dovere di crederci”

Pordenone all’esame Bassano. Tedino: “Abbiamo il dovere di crederci”

Il Pordenone è atteso dalla super sfida col Bassano per difendere il secondo posto. Tedino: “Hanno tanta qualità, ma noi abbiamo il dovere di crederci”

Commenta per primo!

Domani è una partita di alta classifica e sarà importante non tralasciare nessun dettaglio”. Mister Tedino ha preparato al meglio la super sfida col Bassano, che per il Pordenone è la prima di una serie di esami di maturità. In pali il secondo posto nel girone:  “Il Bassano è squadra importante che non ha bisogno di presentazioni, hanno tanta qualità, soprattutto sulle fasce, e quando ripartono fanno male. Noi dobbiamo provarci, abbiamo il dovere di crederci: c’è voglia di arrivare fino alla fine arrivati a questo punto, per noi stessi, per la società e per tutti i nostri tifosi“.

Per quanto riguarda la formazione Tomei tra i pali; Boniotti, Stefani, Pasa e Martin in difesa; Mandorlini, Pederzoli, Buratto in mediana; Berrettoni, Filippini e Cattaneo punte.

A seguito della riunione Gos tenutasi stamane allo stadio Mercante, si informa che domani in occasione di Bassano Virtus-Pordenone sarà attiva – in tutti i settori – l’iniziativa “Invita due amici allo stadio“. I residenti in Friuli Venezia Giulia titolari di Tessera del tifoso potranno quindi acquistare il tagliando anche per altre due persone di loro conoscenza non tesserate. Si ricorda che domani ai botteghini dello stadio Mercante il biglietto per le donne – in tutti i settori – costerà solamente un euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy