Pordenone, che guaio: si blocca Cattaneo

Pordenone, che guaio: si blocca Cattaneo

Botta al piede per Luca Cattaneo, che salterà quasi certamente la sfida col Pisa all’andata. Tedino intenzionato a proporre l’undici che ha battuto la Casertana. Intanto sul fronte tifosi a Pisa già venduti 6 mila biglietti

Commenta per primo!

Un guaio ha minato l’allenamento di mercoledì del Pordenone, minando anche i piani di mister Tedino in vista della gara col Pisa che vale un pezzo di sogno Serie B. Luca Cattaneo, infatti, ha rimediato una botta al piede sinistro che ha riacutizzato il dolore sotto il tallone.

Qualche giorno di stop è inevitabile  era sua convocazione domenica è a rischio.  Per il resto, il tecnico Tedino va verso la conferma dell’undici che ha battuto la Casertana, con Cattaneo che avrebbe fatto comodo come alternativa a Berrettoni che agirà dietro Beltrame e Strizzolo.

Intanto sul fronte tifosi da Pisa arriva la conferma di un’Arena Garibaldi stracolma. Sono oltre 6mila i biglietti venduti, al momento, per la semifinale . Considerando come ‘venduti’ i biglietti attualmente in prelazione risultano esauriti i settori di Curva Nord, Gradinata e Tribuna Inferiore: circa 700 i tagliandi ancora disponibili in Tribuna Superiore. Da Pordenone arriveranno in 200.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy