Pordenone da incubo, 0-3 contro la FeralpiSalo’

Pordenone da incubo, 0-3 contro la FeralpiSalo’

Crolla il Pordenone al Bottecchia, 0-3 con la FeralpiSalo’, contestati Colucci e Lovisa

Commenta per primo!

La gara interna contro la FeralpiSalò è finita nel peggiore dei modi per il Pordenone, fischi per tutti, Colucci e Lovisa contestati, insomma un pomeriggio da incubo per i neroverdi.  Sblocca il risultato al 7′ Ferretti con la complicità di Bassoli e tra le proteste dei locali. Raddoppia al 13′ Guerra, al 30′ (dopo che a De Agostini viene annullato il 2-1) chiude i conti Voltan.

GOL: pt 7′ Ferretti, 13′ Guerra, 30′ Voltan
PORDENONE (4-3-1-2): Perilli (1′ st Meneghetti); Formiconi (32′ st Ciurria), Stefani, Bassoli, De Agostini; Misuraca, Burrai, Zammarini (7′ st Caccetta); Bombagi (7′ st Cicerelli); Nocciolini, Gerardi (24′ st Magnaghi). A disp.: Mazzini, Meneghetti, Parodi Giulio, Berrettoni, Lovisa, Silvestro, Nunzella, Carraretto. All. Colucci.
FERALPISALÓ (4-3-1-2): Caglioni; Vitofrancesco, Legati, Ranellucci, Martin (39′ st Emerson); Capodaglio (39′ st Parodi Luca), Dettori, Rocca (12′ st Magnino); Voltan (28′ st Raffaello); Guerra, Ferretti (12′ st Marchi). A disp.: Livieri, Gamarra, Bagadur, Staiti, Tantardini, Ponce. All. Beggi.
ARBITRO: Miele di Torino. Assistenti: Biasini e Bianchini di Cesena.
NOTE: ammoniti Legati, Gerardi, De Agostini, Ranellucci. Angoli 10-2. Recupero: pt 1′. Spettatori 1.300, incasso complessivo di 10.690 euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy