Pordenone, Lovisa: “Possiamo giocarcela con tutti”

Pordenone, Lovisa: “Possiamo giocarcela con tutti”

Il Pordenone è stato inserito nel girone B con corazzate tipo Parma e Venezia. Lovisa: “Non abbiamo obblighi, ma il mio Pordenone può giocarsela con tutte”

Commenta per primo!

Pordenone nel girone B della Lega Pro. Un girone B che vale… una serie B, con squadre di grandissima tradizione come Parma (24 volte in A), PadovaVeneziaReggiana e Modena (50 campionati di B nella storia). Proprio per storia e tradizione il girone B, in attesa di conoscere la 20. squadra (al momento in organico c’è una “X” – sarà sostituita da Cavese, Rieti, Pro Patria oppure Albinoleffe), è il più b-lasonato sommando 77 partecipazioni in A e 240 in B per un totale di 317. Il girone C si ferma a 283 (48+235), l’A a 279 (77+202).

Le 18 avversarie dei ramarri (aspettando la X): Ancona, Bassano Virtus, Fano, FeralpiSalò, Forlì, Gubbio, Lumezzane, Maceratese, Mantova, Modena, Padova, Parma, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Sudtirol, Teramo, Venezia.

«Non abbiamo obblighi, ma il mio Pordenone – ha affermato Mauro Lovisa a il Gazzettino – può giocarsela con tutte. Scendere al Tardini di Parma in mezzo a 30mila persone per me sarebbe stato emozionante e galvanizzante. Chi avrà paura non meriterà lo status di professionista».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy