Pordenone, Lovisa: squadra irriconoscibile, mi scuso con i tifosi

Pordenone, Lovisa: squadra irriconoscibile, mi scuso con i tifosi

Forte delusione da parte del presidente neroverde dopo il ko per 2-0 a Teramo: “Mi farò sentire, ma sono certo che ci sapremo rialzare”

Commenta per primo!

Dopo la brutta sconfitta a Teramo (2-0), nel recupero della terza giornata di ritorno, interviene il presidente Mauro Lovisa. «Mi scuso con i tifosi e tutti coloro che vogliono bene al Pordenone Calcio – afferma il massimo dirigente neroverde sul sito ufficiale del club -. La squadra oggi è stata irriconoscibile, la prestazione una delle peggiori dell’ultimo anno e mezzo. Mi farò sentire. Il momento è difficile, con 3 sconfitte in 4 gare, pur a Parma e Venezia immeritate: tiriamoci su le maniche e ripartiamo! Lunedì, ne sono certo, sarà tutta un’altra storia. Tutti assieme ci sapremo rialzare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy