Pordenone ottimo test col Mestre. Tedino “Partita vera”

Pordenone ottimo test col Mestre. Tedino “Partita vera”

Il Pordenone batte nettamente 3-1 il Mestre al Bottecchia. Ottime indicazioni per mister Tedino. Martedì in città la presentazione della squadra

Commenta per primo!

 

Buon collaudo al centro De Marchi per il Pordenone di mister Tedino in vista dell’esordio in campionato del 27 agosto (alle 18.30 con il Gubbio). Termina 3-1 l’amichevole con il Mestre, quotata formazione del girone C della serie D. A segno Arma (doppietta) e De Agostini.

Cronaca. Apre le marcature Arma al 20′ del primo tempo, girando in rete di testa un bel cross dalla sinistra di Cattaneo. Nella ripresa, al 9′, è ancora Arma, su assist filtrante di Martignago, a siglare il raddoppio con un sinistro angolato. Al 34′ il tris lo realizza il pienamente recuperato De Agostini, che insacca di testa una precisa punizione mancina di Gerbaudo. Nel finale il gol del Mestre con Bonaldi.

«Partita vera – ha spiegato  Bruno Tedino a Il Gazzettino -, proprio come volevo, per testare le condizioni dei miei in vista dell’esordio di sabato al Bottecchia con il Gubbio. Sono molto soddisfatto di ciò che ho visto. Devo fare i complimenti al Mestre, una bella squadra, ben organizzata e messa in campo da Zironelli. Ci siamo mossi con criterio. Certo , dobbiamo ancora eliminare qualche errore e dare ancora più continuità alla nostra azione, ma complessivamente siamo a buon punto».

La squadra riprenderà gli allenamenti lunedì alle 16 al centro De Marchi .Intanto, martedì alle 20.30 in piazzetta San Marco, in centro a Pordenone, durante la manifestazione «Neroverdi sotto le stelle» verrà ufficialmente presentato il Pordenone 2016-17.

Pordenone-Mestre 3-1

GOL: pt 20’ Arma; st 9’ Arma, 34’ De Agostini, 45’ Bonaldi.

PORDENONE: D’Arsiè, Pellegrini (st 30’ Parodi), Stefani, Ingegneri, Semenzato (st 30’ De Agostini), Misuraca (st 15’ Broh), Burrai, Suciu (st 1’ Buratto), Cattaneo (st 15’ Gerbaudo), Arma (st 37’ Azzi), Pietribiasi (st 1’ Martignago). All. Tedino.
MESTRE: Rossetto (st 33’ Pusca), Bonetto (st 19’ Rosina), Gritti, Ugo (st 1’ Casarotto), Fabbri, Pettarin (st 19’ Zecchin), Boscolo (st 33’ Reggio), Fulchignoni (st 19’ Bussi), Veronese, Kabine (st 33’ Bonaldi), Beccaro (st 25’ Montemozzo). All. Zironelli.
ARBITRO: Marini di Trieste. Assistenti: Polo Grillo di Pordenone e Abouelkhayr di Conegliano.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy