Pordenone-Padova: Il messaggio dei due presidenti

Pordenone-Padova: Il messaggio dei due presidenti

“Che sia una festa di sport, spettacolo in campo e sugli spalti”: questo auspicano i presidenti di Pordenone e Padova, Lovisa e Bergamin

Commenta per primo!

Alla vigilia dell’attesissimo big match Pordenone-Padova di domani (fischio d’inizio alle 17.30) il presidente biancoscudato Giuseppe Bergamin e il presidente neroverde Mauro Lovisa, legati da un rapporto di stima reciproca, personale e societario, hanno voluto mandare un messaggio alle due tifoserie.

«Siamo certi che il match – dichiarano i due massimi dirigenti – sarà un bellissimo evento, una grande festa di sport, uno spettacolo da vivere intensamente in campo come sugli spalti, mai così gremiti e colorati allo stadio Bottecchia. Il tutto, auspichiamo, in un clima di grande correttezza e fair play, sia fra i giocatori che tra i tifosi».

«L’auspicio – concludono Bergamin e Lovisa – è questo derby triveneto si giochi nei prossimi anni anche nella categoria superiore».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy