Pordenone-Padova: residenti di Treviso e Venezia senza tessera del tifoso

Pordenone-Padova: residenti di Treviso e Venezia senza tessera del tifoso

I tifosi delle province di Treviso e Venezia che vorranno assistere a Pordenone-Padova lo potranno fare anche se sprovvisti di tessera del tifoso

Commenta per primo!

I residenti nelle province di Treviso e Venezia potranno accedere regolarmente allo stadio Bottecchia in occasione di Pordenone-Padova (sabato 19 marzo, ore 17.30) anche se non in possesso di Supporter Card – Tessera del tifoso.

La deroga è stata concessa dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive su richiesta del Pordenone Calcio e con parere favorevole della Questura di Pordenone. La Società, in analogia con le precedenti gare casalinghe con Bassano e Cittadella, aveva avanzato la proposta per non penalizzare i numerosi appassionati provenienti dalle due confinanti province.

Si precisa che nel settore ospiti la deroga non ha valore, in quanto indipendentemente dalla residenza i tifosi devono avere la Supporter Card.

Il Pordenone Calcio ringrazia la Questura di Pordenone per essersi fatta carico dell’istanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy