Pordenone, Pellegrini: “Sono felice di arrivare in una società organizzata”

Pordenone, Pellegrini: “Sono felice di arrivare in una società organizzata”

Tomei: “Da pordenonese è speciale proseguire la mia carriera con il Pordenone”

Commenta per primo!

Giornata importante in casa Pordenone dove si sono chiusi i contratti di Pellegrini (dal Sierna) e la conferma di Tomei. «Nella scorsa stagione ho visto più volte il Pordenone: bel gioco, qualità e gran collettivo. Sono felice di arrivare in una società organizzata, con un centro sportivo che mi ha subito stregato: in Italia ce ne sono pochi così. Con mister ‪‎Tedino‬ c’è stata da subito intesa. Il mio ruolo? Sono un terzino destro con vocazione offensiva. I vecchi-nuovi compagni ‪Burrai‬Arma‬ e ‪‎Mandorlini‬? Tre top della categoria. Burrai ha grande tecnica e personalità; Arma una garanzia, a Pisa gli ho fatto parecchi cross; Mandorlini ha dimostrato anche a Pordenone il proprio valore: qualità e quantità», ha affermato il terzino.

Per il portiere friulano una conferma importante: «Da pordenonese è speciale proseguire la mia carriera con il Pordenone. Giocare per la squadra della propria città regala infatti stimoli aggiuntivi ed emozioni uniche. Ringrazio la società per la fiducia che mi ha dimostrato. Non vedo l’ora di ricominciare per vivere tutti assieme un’altra stagione importante».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy