Pordenone, ritiro finito. Ora si pensa già alla Coppa Italia

Pordenone, ritiro finito. Ora si pensa già alla Coppa Italia

Per il Pordenone è già tempo di iniziare a pregare la prima gara ufficiale, contro il Grosseto in Coppa Italia. Le prove generali giovedì a Maniago contro l’Udinese Primavera

Commenta per primo!

Il Pordenone torna casa. Finito il ritiro di Arta, le indicazioni per mister Tedino non sono mancate, a cominciare dall’impegno profuso da tutti, vecchi e nuovi: «Sono state due settimane fantastiche – afferma Tedino a Il Gazzettino -. Siamo stati bene e abbiamo lavorato in maniera ottimale. Grazie a tutta le gente di Arta per l’ospitalità e la simpatia. Sul piano del lavoro abbiamo fatto tutto ciò che avevamo programmato. Importante il fatto che non ci siano stati grossi infortuni, a parte quello di Paolo Marchi che è stato un incidente. Dal punto di vista del lavoro muscolare tutto è andato invece alla perfezione».

Ora il Pordenone si calerà già nei primi impegni ufficiali, a cominciare dalla Coppa Italia contro il Grosseto. «Giovedì a Maniago affronteremo la Primavera dell’Udinese. Quello sì che sarà un test probante. Poi avremo solo 3 giorni per perfezionare la preparazione in vista del match con il Grosseto che è squadra tosta e ambiziosa».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy