Pordenone, Rossitto: ” Il Bottecchia sarà una bolgia, in campo con orgoglio”

Pordenone, Rossitto: ” Il Bottecchia sarà una bolgia, in campo con orgoglio”

Commenta per primo!

In casa Pordenone vigilia di Pordenone-Albinoleffe sfida decisiva per i neroverdi di Rossitto. Ecco le parole del tecnico riportate da tuttopordenone.com: “Domani il Bottecchia sarà una bolgia e noi dobbiamo esserne all’altezza. Questo i ragazzi l’hanno percepito e quindi bisognerà andare in campo senza ansie ma con orgoglio, al di là del risultato, consapevoli che l’impresa è stata già realizzata, lasciandoci alle spalle quei momenti dove tutti ci prendevano in giro dandoci per spacciati. Domani quindi tutti uniti per la maglia e per la città, cercando la vittoria a tutti i costi e fino alla morte. Il nostro avversario venderà cara la pelle. Vero, è una squadra strana, ma forte, coinvolta casualmente nella lotta alla salvezza e con un ottimo allenatore che conosco personalmente. Comunque per quanto mi riguarda dobbiamo essere noi a fare la partita, imponendo da subito il nostro ritmo e il nostro gioco commettendo il meno errori possibili. Oggi siamo qui e ce la giochiamo, tutti noi vogliamo fare la PRESTAZIONE. Sulla formazione invece ho ancora dei dubbi che sciogliero’ solo domani dopo la rifinitura e riguardano il modulo e gli uomini. Sono orientato sui quattro dietro e sicuramente Bjelonovic non partirà titolare.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy