Pordenone, Rossitto: “Non siamo morti. Bjelanovic ottimo colpo”

Pordenone, Rossitto: “Non siamo morti. Bjelanovic ottimo colpo”

Commenta per primo!

“Sono fiducioso, i ragazzi stanno lavorando bene e siamo pronti per giocarcela”. Fabio Rossitto, allenatore del Pordenone ha carica e motivazioni, nonostante l’ultimo posto della sua squadra. “E’ una grande sfida – dice a tuttomercatoweb.com – è un’impresa da tentare”.

Insomma le speranze ci sono tutte?
“Molti ci davano per morti, ma non è così. Stiamo crescendo, e ora inizia un nuovo campionato in cui incontreremo anche le dirette concorrenti come l’AlbinoLeffe. Tutto sommato sono fiducioso anche perché la società è seria e c’è voglia di salvarsi”.

Intanto è arrivato Bjelanovic…
“E’ un giocatore importante e un ragazzo serio. Si è messo subito a totale disposizione. Ci darà quell’esperienza e quell’affidabilità che ci mancava”.

Dal mercato si aspetta parecchio?
“Il club si sta muovendo per completare la rosa che è già ben strutturata. Serve qualche ritocco, magari uno per reparto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy