Pordenone, sguardo al futuro: 4 punti ancora per i playoff

Pordenone, sguardo al futuro: 4 punti ancora per i playoff

Al Pordenone mancano 3-4 punti nelle prossime tre gare per arrivare ai Playoff. Lovisa: “Se il Cittadella è da serie B, anche noi lo siamo”

Commenta per primo!

Il Pordenone archivia la sconfitta (immeritata) col Cittadella e guarda al Cuneo e ai 3-4 punti che mancano per timbrare il passaporto verso i playoff. «Non sono arrabbiato, soltanto deluso. Non dalla prestazione dei ragazzi che è stata più che positiva, ma dal risultato – ha affermato il presidente Lovisa a Il Gazzettino – . La partita  era finita da almeno un quarto d’ora. Il pareggio tutto sommato andava bene a tutte e due, dopo un’ora e un quarto di battaglia».

 

Poi lo sguardo va al traguardo finale:  «Il Padova, quinto con 51, può arrivare al massimo a quota 60 e gli scontri diretti sono a nostro favore. Ci basterebbe fare 4 punti nelle prossime 3 gare. Arrivare secondi o quarti cambia poco o nulla: il meccanismo degli abbinamenti negli spareggi è così complicato che ci potrebbe poi arrivare qualsiasi avversario. In ogni caso  io non temo nessuno. Se proprio potessi scegliere eviterei soltanto il Foggia. Le altre non mi fanno paura, perché se il Cittadella è da serie B, anche noi lo siamo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy