Pordenone: si studia il colpo Gotti

Pordenone: si studia il colpo Gotti

Commenta per primo!

Il Pordenone si è iscritto alla Serie D. Nessun dietro front, però: l’intenzione di Mauro Lovisa  è chiara, vuole portare avanti la domanda per il ripescaggio in Lega Pro, però fino ad allora i ‘Ramarri’ sono relegati in quarta serie.

Hanno ottemperato agli obblighi anche le altre regionali di quarta serie, ovvero Sacilese, Fontanafredda, Monfalcone, Triestina e Tamai.
In casa neroverde il mercato pian piano si muove e delinea gli obiettivi:  l’ex difensore dell’Udinese, Massimo Gotti, è entrato nei sogni neroverdi, operazione fattibile solo in caso di Lega Pro. L’ex bianconero la scorsa stagione ha giocato a  Matera e a L’Aquila in Lega Pro, in passato ha vestito anche la maglia dell’Empoli. Rimangono caldi anche  i nomi di Talin e Valente del Legnano, anche loro legati alla categoria dove giocherà il Pordenone.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy