Sacilese, arriva Migliorini? Pordenone test col Montebelluna

Sacilese, arriva Migliorini? Pordenone test col Montebelluna

La Sacilese sogna il colpo Andrea Migliorini: il centrocampista potrebbe lasciare il Pordenone e non disdegnerebbe l’idea di giocare sulle sponde del Livenza.
Intanto per Ramarri  entra nel vivo il ritiro ad Arta Terme. Il gruppo prosegue il lavoro al ritmo di due sedute al giorno. Gruppo di cui da ieri fa parte anche Simone Pasa, centrocampista-difensore classe ’94 dell’Inter, lo scorso anno al Prato.

Dopo la sgambata con il Cedarchis, sabato alle 17 al campo sportivo Zuliani di Arta i ragazzi di mister Tedino si confronteranno con il Montebelluna (team di serie D) in un’amichevole di allenamento. «Rispetto al primo test sale, come da programma, il livello dell’avversario. Il Montebelluna è sicuramente una buona squadra, allenata da un ottimo tecnico come Fonti e con tanti giovani di valore», commenta mister Tedino. Attese? «Proseguire positivamente il percorso avviato, con il 4-2-3-1 come base – risponde l’allenatore neroverde -. Eccetto l’infortunato Pignata (problema a un ginocchio, ndr) ho l’intera rosa a disposizione, Pasa compreso. I ragazzi hanno lavorato bene: avranno le gambe un po’ pesanti, ma è normale».

Sul fronte mercato, intanto, vicine le forme di Pasa e Gulin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy