Sacilese: I Presotto per ora restano

Sacilese: I Presotto per ora restano

La Sacilese dovrebbe rimanere nelle mani della famiglia Presotto: dopo giorni di voci e di trattative, alla fine gli storici proprietari dovrebbero continuare, almeno questo trapela. Le trattative con un paio di cordate non  avrebbero dato quelle garanzie che la famiglia chiede, per cui avanti ancora.  Ovviamente senza investimenti folli, partendo dai giovani del vivaio.

La squadra intanto perde pezzi: dopo Favret, Baggio, Boscolo Papo, Sottovia, Beccaro e Beccia, anche il tecnico Marchetto è pronto a lasciare per accasarsi probabilmente al Montebelluna rimasto ‘orfano’ di Pasa (accostato al Pordenone).
I tifosi però si consolano con la possibile permanenza dei Presotto, una garanzia certamente. Anche se nel breve periodo potrebbe cambiare qualcosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy