Super Pordenone 1-0 al Venezia

Super Pordenone 1-0 al Venezia

Un super Pordenone batte il quotato Venezia di Inzaghi e vola in vetta alla classifica grazie alla rete di Semenzato al 27′.

Commenta per primo!

Un super Pordenone batte il quotato Venezia di Inzaghi e vola in vetta alla classifica grazie alla rete di Semenzato al 27′. Seconda frazione di grandissimo spessore con il Pordenone “murato” a più riprese da Facchin. Sabato altro derby triveneto, sempre alle 20.30, a Bassano.

Pordenone-Venezia 1-0 (FINALE)

GOL: pt 27’ Semenzato.

PORDENONE (4-4-2): Tomei; Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Martignago (st 22′ Cattaneo), Burrai, Misuraca, Buratto (pt 28′ Suciu); Berrettoni (st 42′ Pellegrini), Arma. A disp.: D’Arsiè, Suciu, Azzi, Marchi, Parodi, Broh, Gerbaudo, Pietribiasi, Filinsky. All. Tedino.
VENEZIA (4-3-3): Facchin; Malomo (st 37′ Edera), Modolo, Domizzi (st 6′ Tortori), Pellicanò; Fabris, Pederzoli, Bentivoglio; Moreo, Geijo (st 14′ Ferrari), Marsura. A disp.: Vicario, Luciani, Galli, Soligo, Sambo, Stulac, Acquadro, Cernuto. All. Inzaghi.
ARBITRO: Amoroso di Paola. Assistenti: Lombardi di Brescia e Mokhtar di Lecco.
NOTE: ammoniti Berrettoni, Marsura, Pederzoli, Burrai, De Agostini, Pellegrini. Angoli 4-2. Recupero: pt 2′; st 4′. Spettatori 2.400 circa, incasso 20.765 euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy