Super Pordenone, 2-0 al Mantova

Super Pordenone, 2-0 al Mantova

Terza vittoria consecutiva per uno scatenato Pordenone che dopo aver battuto il Teramo sabato scorso ha ottenuto altri tre punti sul campo del Mantova, confermando il primato in classifica

Commenta per primo!

Terza vittoria consecutiva per uno scatenato Pordenone che dopo aver battuto il Teramo sabato scorso ha ottenuto altri tre punti sul campo del Mantova, confermandosi primo in classifica. A Mantova una rete per tempo: Azzi sblocca la sfida al 21’ con un pallonetto mancino su assist di Misuraca, Martignago chiude la sfida al 34’ della ripresa insaccando una punizione di Burrai. Neroverdi di Tedino sempre in vetta con 10 punti, in attesa dei risultati della serata.

Mantova-Pordenone 0-2

GOL: pt 21′ Azzi; st 34′ Martignago
MANTOVA (3-4-3): Bonato; Romeo, Siniscalchi, Carini; Bandini, Zammarini (st 11′ Salifu), Raggio Garibaldi, Regoli; Maccabiti (st 11′ Ruopolo), Marchi, Caridi (pt 10′ Tripoli). A disp.: Maniero, Errera, Skolnik, Menini, Sene Pape, Gargiulo, Cristini, Di Santantonio. All. Prina.
PORDENONE (4-3-3): Tomei; Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Misuraca, Burrai (st 39′ Suciu), Buratto; Azzi (st 21′ Martignago), Arma, Pietribiasi (st 26′ Berrettoni). A disp.: D’Arsiè, Pellegrini, Parodi, Broh, Raffini, Gerbaudo, Filinsky. All. Tedino.
ARBITRO: Andreini di Forlì. Assistenti: Angotti di Lamezia Terme e Colinucci di Cesena.
NOTE: al st 44′ espulso Marchi per gioco violento. Ammoniti Burrai, Raggio Garibaldi, Carini. Angoli 6-1. Recupero: pt 1′; st 3′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy