Tamai ko, Sacilese e Triestina guardano avanti

Tamai ko, Sacilese e Triestina guardano avanti

Non solo il Monfalcone che ha giocato (e convinto) contro l’Udinese a Forni. Il mercoledì delle regionali di D è stato segnato anche da altri impegni:

Il Tamai perde in amichevole con il Portomansuè dell’ex Davide Giordano (0-1, rigore dell’ex Da Ros), consolandosi con l’arrivo agognato di Dylan Danieli, difensore cproveniente dal Selargius (club di serie D sardo).  Ora per  il Tamai altro test in programma  a Cimadolmo martedì prossimo per la prima parte di un quadrangolare con Liapiave, Fregona e il Treviso di Massimo Susic.

In casa Sacilese, c’è  soddisfazione dopo il successo (2-1) sul Venezia. «Felici per la crescita e la fiducia – afferma il ds Denis Fiorin a Il Gazzettino – ma quest’anno abbiamo altri obiettivi, ovvero lasciarci alle spalle 6 formazioni».

Movimenti anche in casa Triestina: come riporta TMW, dopo alcuni anni l’attaccante Umberto Improta (31 anni) potrebbe tornare a Trieste:  la Triestina rifondata tre anni fa sarebbe pronta a riportare il calciatore napoletano nel capoluogo giuliano, dove già era stato di proprietà del vecchio club ma senza mai scendere in campo in campionato. Nell’ultima stagione il calciatore ha segnato 5 gol in 33 partite con la Vigor Lamezia in Lega Pro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy