Torneo delle Regioni: Juniores del Friuli Vg a punteggio pieno

Torneo delle Regioni: Juniores del Friuli Vg a punteggio pieno

Terza vittoria di fila per gli Juniores del Friuli Vg: battuto il Molise 1-0: ora giornata di riposo per prepararsi alla fase finale al Torneo delle Regioni

Commenta per primo!

Se la qualificazione era già cosa fatta ieri, l’ulteriore obiettivo di chiudere a punteggio pieno imbattuti è stato raggiunto. Non una bella partita a dire il vero, ma Pecile può essere soddisfatto per quanto fatto complessivamente dalla sua squadra nella fase eliminatoria. In attesa di conoscere gli abbinamenti del sorteggio dei quarti, possiamo passare agli archivi le cinque reti fatte e solo una subita. Domani sarà giornata di riposo, un’ottima occasione per smaltire le tossine, e recuperare energie fisiche e mentali.

Il tabellino

FRIULI VENEZIA GIULIA 1
MOLISE 0

 

FRIULI V.G: Malusà, Alfenore, Colussi, Condolo, Garzitto, Madi (Guerra), Paliaga (Colja), Santoro, Tomadini, Venturini (Piccolotto.Vettoretto – All. Gabriele Pecile – A disposizione: Zucca, Appiah, Cociani, Disnan, Lombardi, Marcon.

MOLISE: Pescolla, Meo,  Staffieri, Tucci, Durante, Di Fortunato (Buonavoglia) Diedhiou (Collecchia)  Sillah, Giunti (Gentile) Tino, Maffiola (Di Lullo), – All. Maestripieri– A disposizione: Ferrucci, Corrado, Fulvio, Di Donato, Schifino

Arbitro: Paviglianiti di R.C. – Assistenti: Romeo e d’Agostino di R.C.

Marcatori:  46’ Colussi (F)

Ammoniti: Di Fortunato (M), Maffiola (M), Garzitto (F)

Note: Campo in erba sintetica:recupero: 1t 2’ – 2t 3’- Calci d’angolo 1-3

La cronaca

Contro il Molise ultimo in classifica nel girone B degli Juniores, Pecile schiera una formazione fortemente rimaneggiata, dando un turno di riposo a chi ha speso di più e lasciando spazio a chi ha giocato di meno durante il torneo. Il Molise parte con un buon piglio, Sillah e Diedhiou sono due attaccanti temibili sia per fisico che per corsa, la loro propensione offensiva è sostenuta da Di Fortunato, trequartista dai piedi buoni.

L’atteggiamento troppo remissivo della squadra di Pecile consente agli avversari di produrre buone azioni, al 12’ Diedhiou impegna in tuffo Malusà, tre minuti dopo Di Fortunato su piazzato dai venti metri costringe il nostro portiere, a metterci i guantoni quel tanto che basta a deviare la palla in corner.

Pecile cerca di dare la scossa ai suoi invitandoli di continuo ad alzare il baricentro, e portare gli attaccanti molisani lontani dalla nostra area. Venturini e Garzitto cominciano a dare sostanza alla manovra dei nostri senza però impensierire la retroguardia molisana che però si lascia sorprendere nel 1’ minuto di recupero, quando Venturini disegna dalla bandierina una traiettoria sulla quale la difesa di Maestripieri si fa sorprendere da Colussi, colpevolmente lasciato solo.

La ripresa scivola via senza troppi sussulti. Nessuna particolare emozione, rarissime le azioni da annotare sul taccuino, qualche errore di troppo in fase di impostazione da entrambe le parti, e la gara finisce per non decollare mai. Dopo 3’ minuti di recupero, il sig. Paglianiti di Reggio Calabria fischia la fine.

Risultati: 

Friuli V.G.-Molise 1-0

Sardegna-Emilia R. 0-2

Classifica:

Friuli V.G. 9, Emilia R.6, Sardegna 3, Molise 0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy