Tre punti d’oro per il Pordenone

Tre punti d’oro per il Pordenone

Commenta per primo!

La rete su penalty quasi  allo scadere realizzata da capitan Maccan al suo sesto centro stagionale regala al Pordenone 3 punti fondamentali per la corsa salvezza. Tre punti pesantissimi quelli conquistati oggi dal Pordenone che ora, con i suoi 27 punti, abbandona l’ultimo posto in classifica scavalcando la Pro Patria. Fermo a 40, rimane il Renate. Gara sofferta per i neroverdi premiati nel finale dal rigore di Maccan freddo a realizzare una rete che può valere davvero tanto.

GOL: st 44’ Maccan (rig.).
RENATE (3-5-2): Cincilla; Melgrati, Di Gennaro, Riva; Adobati, Perini, Muchetti, Chimenti (st 20’ Mantovani), Iovine; Odogwu (st 35’ Spampatti), Cocuzza (st 1’ Florian). A disp.: Vannucchi, Morotti, Mira, Scaccabarozzi. All. Boldini.
PORDENONE (3-5-2): Careri; Salvatori, Ferrani, Ghinassi; Panzeri, Mattielig, Migliorini Andrea (st 8’ Fortunato), Maracchi, Bertolucci (st 11’ Placido); Ravasi, Bjelanovic (st 16’ Maccan). A disp.: Maniero, Fissore, Buratto, Franchini. All. Rossitto.
ARBITRO: Mancini di Fermo. Assistenti: Nocenti e Michieli di Padova.
NOTE: ammoniti Ferrani, Salvatori e Maracchi. Angoli 2-3. Recupero: pt 1’; st 3’.

 

° 

° 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy