Tre punti d’oro per il Pordenone

Tre punti d’oro per il Pordenone

di Redazione, @forzaroma

La rete su penalty quasi  allo scadere realizzata da capitan Maccan al suo sesto centro stagionale regala al Pordenone 3 punti fondamentali per la corsa salvezza. Tre punti pesantissimi quelli conquistati oggi dal Pordenone che ora, con i suoi 27 punti, abbandona l’ultimo posto in classifica scavalcando la Pro Patria. Fermo a 40, rimane il Renate. Gara sofferta per i neroverdi premiati nel finale dal rigore di Maccan freddo a realizzare una rete che può valere davvero tanto.

GOL: st 44’ Maccan (rig.).
RENATE (3-5-2): Cincilla; Melgrati, Di Gennaro, Riva; Adobati, Perini, Muchetti, Chimenti (st 20’ Mantovani), Iovine; Odogwu (st 35’ Spampatti), Cocuzza (st 1’ Florian). A disp.: Vannucchi, Morotti, Mira, Scaccabarozzi. All. Boldini.
PORDENONE (3-5-2): Careri; Salvatori, Ferrani, Ghinassi; Panzeri, Mattielig, Migliorini Andrea (st 8’ Fortunato), Maracchi, Bertolucci (st 11’ Placido); Ravasi, Bjelanovic (st 16’ Maccan). A disp.: Maniero, Fissore, Buratto, Franchini. All. Rossitto.
ARBITRO: Mancini di Fermo. Assistenti: Nocenti e Michieli di Padova.
NOTE: ammoniti Ferrani, Salvatori e Maracchi. Angoli 2-3. Recupero: pt 1’; st 3’.

 

° 

° 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy