Triestina, imprenditori e sportivi si muovono, intanto…

Triestina, imprenditori e sportivi si muovono, intanto…

Dopo il secondo fallimento in tre anni si muovono sportivi e politici, ma la situazione in casa Triestina non è di certo chiara

Commenta per primo!

La situazione della Triestina è finita anche sulle pagine di SportEconomy, prestigioso portale economico. “Nelle ultime settimane – si legge – personaggi del calibro di Mauro Milanese (ex calciatore di serie A) e di Vasco Vascotto hanno fatto intravedere un loro impegno (il primo economico, il secondo più a carattere progettuale). Il magistrato Merluzzi ha fatto capire che un primo passo per l’acquisizione delle ceneri del club potrebbe essere quello delle cauzioni da mettere in campo per consentire alla squadra di scendere in campo nelle prossime giornate al Nereo Rocco di Trieste (in serie D).

Sotto il profilo politico suonano non più in modo assordante le parole, molto vicine al “vaticinio” di Maurizio Facchettin, politico triestino (presidente di Rivolta FVG), che, nelle ultime settimane, pre fallimento del club aveva dichiarato: “Dopo appena tre anni siamo nuovamente a parlare del futuro della Triestina calcio, oggi Unione Triestina 2012. E’ un film già visto e, ad oggi, al di là delle dichiarazioni di impegno di nuovi imprenditori o ex calciatori…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy