Tris da sogno per il Pordenone, battuto anche il Fano

Tris da sogno per il Pordenone, battuto anche il Fano

Grazie alla rete di Parodi il Pordenone supera di misura il Fano e ottiene la terza vittoria consecutiva in campionato

Commenta per primo!

Il Pordenone di mister Colucci non si ferma più, altra vittoria( la terza consecutiva) stavolta esterna ottenuta sul campo del Fano grazie alla rete di Parodi al 25′ del secondo tempo. Primo tempo combattuto ma senza particolari occasioni da rete. Le più rilevanti due conclusioni in avvio di Gerardi prima e Martignago poi: in entrambe il portiere di casa Miori devia in angolo. Al sesto angolo la squadra di Colucci colpisce. Batte Burrai, la palla rimane nell’area piccola e Parodi è il più lesto di tutti a insaccare.

Fano-Pordenone 0-1 (FINALE)

GOL: 25′ st Parodi.
FANO (4-3-1-2): Miori; Lanini, Ferrani, Gattari, Fabbri; Torelli (29′ st Eklu), Capellupo, Schiavini (38′ st Varano); Filippini; Germinale (38′ st Rolfini), Melandri (17′ st Fioretti). A disp.: Thiam, Soprano, Camilloni, Maddaloni, Costantino, Iannucci, Nacciarriti. All. Cuttone.
PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi (30′ st Pellegrini), Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Lulli (30′ st Buratto); Ciurria (40′ Danza), Martignago (17′ st Sainz-Maza); Gerardi. A disp.: Zommers, Meneghetti, Raffini, Silvestro, Nunzella, Bassoli, Magnaghi. All. Colucci.
ARBITRO: Santoro di Messina. Assistenti: Conti di Acireale e Lalomia di Agrigento.
NOTE: al 46′ st espulso Ferrani per doppia ammonizione. Ammoniti anche Burrai, Filippini e Schiavini. Angoli 5-8. Recupero: pt 0′; st 4′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy