Trofeo Rocco: anche l’Udinese ai quarti

Trofeo Rocco: anche l’Udinese ai quarti

Sei italiane, tra le quali l’Udinese, si qualificano ai quarti del Trofeo Rocco

Commenta per primo!

Cambia il vento al Mundialito di Gradisca, ed è il tanto sospirato vento tricolore. Nonostante due eliminazioni dolorose – quelle di Juventus e Genoa – le formazioni italiane nel complesso non hanno deluso le attese nell’ultima giornata di qualificazioni e ora si accingono a sfidarsi a viso aperto nella fase ad eliminazione diretta. Accedono ai quarti Milan, Udinese, Venezia, Torino, Atalanta ed Empoli. Con loro fra le magnifiche otto anche una slovena (il Domzale) e una croata (il Rijeka) in un vero e proprio trionfo transfrontaliero. E’ anche la grande bocciatura del calcio sudamericano: il Colo Colo fallisce l’assalto al Genoa e saluta mestamente, il Deportivo Cali già eliminato coglie una vittoria di Pirro col Gorica, il Chivas non riesce nell’impresa di battere l’Empoli. Due le formazioni a punteggio pieno: il tignoso Rijeka, che batte anche la Juventus in una gara ricca di nervosismi – tre rossi per i bianconeri -, ed il Milan che regola la rivelazione-Venezia. Imbattuta anche l’Atalanta campione d’Italia, forse la squadra piu’ attrezzata vista sinora (2-2 senza patemi con il già eliminato Midtyjlland campione uscente). Torino e Domzale passano invece a braccetto, anche se la sconfitta ai granata sarebbe potuta costare molto cara se il Colo Colo non avesse “steccato”: perdono così solo il primato del girone a favore degli sloveni, e si accingono ora a sfidare il Milan nel quarto di finale piu’ affascinante. L’Empoli aveva a disposizione due risultati su tre con i messicani del Chivas per staccare il biglietto dei quarti e seppure con qualche patema riesce a staccare il biglietto.

I RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA ELIMINATORIA Udinese-Kashiwa 3-0 tavolino, Juventus-Rijeka 0-1, Nova Gorica-Deportivo Cali 0-2, Milan-Venezia 2-0, Torino-Domzale 0-1, Genoa-Colo Colo 0-0, Atalanta-Midtyjlland 2-2, Empoli-Chivas 1-1.

CLASSIFICHE Girone A. Rijeka 9; Udinese 6; Juventus 3; Kashiwa 0; Girone B: Milan 9; Venezia 6; Deportivo Cali 3, Nova Gorica 0; Girone C: Domzale e Torino 6, Colo Colo 4, Genoa 1; Girone D: Atalanta 7, Empoli e Chivas 4, Midtjylland 1.

COSI’ I QUARTI DI FINALE sabato 17 settembre: Rijeka-Venezia (Savogna, 19), Milan-Torino (S.Canzian, 20), Domzale-Empoli (Tolmezzo, 17), Atalanta-Udinese (Trieste San Sergio, 19).

I CAMPI Molti i campi coinvolti dall’organizzazione; Azzano Decimo, Basiliano, Magnano in Riviera, Cividale, Palmanova, Grado, Trieste, Varmo, Villesse, Latisana, Treppo Grande, Torreano, Visco, Sedegliano, Reana, Teor, Godia, Savogna d’Isonzo, San Canzian d’Isonzo, Tolmezzo, Trieste, Gorizia e la veneta Cesarolo.

GALLERIA DI CAMPIONI In principio fu Gigi Casiraghi. Gli ultimi sono stati Zaza, De Sciglio, Insigne ed El Shaarawi. La crema del calcio italiano ed internazionale si è fatta le ossa al Mundialito di Gradisca. Altri nomi dal pedigree importante? Solo per citarne alcuni: Raul, Riquelme, Shevchenko, Cambiasso, Stankovic, Albertini, Pirlo, De Rossi, Sorin, Maicon, De Jong, Vermaelen, Vertonghen, Destro, Handanovic, Paolo Cannavaro, Rizzitelli, Pinzi, Paloschi, Marchisio, Giovinco.

ALBO D’ORO Trofeo Nereo Rocco: 1986 Milan; 1987 Milan; 1988 Lazio; 1989 Real Madrid (Spagna); 1990 Argentinos Juniors (Argentina); 1991 Fiorentina; 1992 Real Madrid (Spagna); 1993 Argentinos Juniors (Argentina); 1994 Colo Colo (Cile); 1995 Argentinos Juniors (Argentina); 1996 Argentinos Juniors (Argentina); 1997 Goldfields Accra (Ghana); 1998 San Paolo (Brasile); 1999 Cruzeiro (Brasile); 2000 Inter; 2001 Slovenia; 2002 Cruzeiro (Brasile); 2003 Corea del Sud; 2004 Atletico Mineiro (Brasile), 2005 Juventus; 2006, 2007, 2008: Atletico Mineiro (Brasile), 2009 Milan, 2010 Colo Colo (Cile), 2011 Empoli, 2012 Colo Colo (Cile), 2013 e 2014 Coritiba (Brasile), 2015 Midtyjlland (Danimarca).

Info, news e tabellini su www.trofeorocco.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy