Il Pordenone si è “inceppato”, secondo ko consecutivo

Il Pordenone si è “inceppato”, secondo ko consecutivo

Nel turno infrasettimanale al Mapei Stadium contro la Reggiana i neroverdi sono stati superati per 1-0. Domenica riceveranno il Padova al Bottecchia

di Redazione

Un altro stop per il Pordenone. Questo pomeriggio, infatti, la formazione di Leonardo Colucci è incappata nella seconda sconfitta consecutiva dopo il pesante ko interno con la Triestina. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, i neroverdi – privi di alcuni elementi importanti (Stefani, Burrai, Berrettoni, Misuraca, Gerardi, Silvestro e Zommers) – si sono dovuti arrendere alla Reggiana, passata in vantaggio al 17′ del secondo tempo con Cianci. Di certo le numerose assenze hanno pesato moltissimo. I ragazzi di Colucci – che non vincono da un mese (l’ultimo successo risale all’8 ottobre contro Ravenna) hanno cercato di battersi al meglio, ma senza riuscire a impensierire più di tanto gli emiliani. Domenica appuntamento allo stadio Bottecchia per un’altra sfida molto sentita contro il Padova.

IL TABELLINO

REGGIANA (4-4-2): Narduzzo; Lombardo (12′ st Spanò), Crocchianti, Panizzi, Ghiringhelli; Bovo, Genevier, Riverola (34′ st Bobb), Carlini (24′ st Rocco); Cesarini (12′ st Napoli), Cianci (24′ st Altinier). A disp.: Viola, De Santis, Zaccariello, Bastrini. All. Eberini.

PORDENONE (3-4-3): Perilli; Parodi, Bassoli, De Agostini; Pellegrini, Danza, Lulli, Nunzella; Ciurria (37′ st Formiconi), Raffini (15′ st Magnaghi), Sainz-Maza (15′ st Martignago). A disp.: Meneghetti, Stefani, Buratto, Visentin, Peressutti. All. Colucci.

ARBITRO: Maggioni di Lecco. Assistenti: Zingrillo di Seregno e Graziano di Mantova.

MARCATORI: 17′ st Cianci.

NOTE: ammoniti Bovo, Napoli, Martignago. Angoli 4-12. Recupero: pt 2′; st 5′.

(foto: pagina ufficiale FB Pordenone Calcio)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy